Le (enormi) ricadute geopolitiche dell’imminente voto francese

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Domenica 23 aprile si svolgerà il primo turno delle presidenziali francesi: è l’appuntamento chiave del 2017, capace di innescare e/o accelerare dinamiche che travalicano i confini dell’Esagono per abbracciare l’intero scacchiere mondiale. Il malessere sociale e le drammatiche condizioni in cui versa l’economia della Francia, pienamente ascrivibile tra i Paesi dell’europeriferia,…

Advertisements

Andiamo avanti

Come è in alto così è in basso, anche in questo momento, un serio periodo di crisi personale, ha rispecchiato una crisi globale e viceversa. Credo di parlare a nome di molti quando dico di sentirmi scoraggiato e disilluso; tutto quello in cui ho sempre creduto sembra vacillare; tutto quello che ho sempre combattuto sembra…

Guerra nel Pacifico: l’export dell’Asia non vuole più i dollari

I maggiori paesi asiatici si sono stancati di accettare “carta straccia” in cambio di merci, e stanno abbandonando il dollaro: per questo, stavolta, il rischio di guerra – nel Pacifico – è vicinissimo. Lo sostiene un analista economico come Alberto Micalizzi, allarmato dalla «necessità impellente» dell’America di sostenere la propria economia basata sul debito estero.…

Meditazione quotidiana dello Stop

Ambra Guerrucci Ho scelto di proporre questa tecnica, che prende spunto dal filosofo e maestro Gurdjieff, perché penso che la meditazione non debba essere una fuga dal mondo, ma uno stato da integrare nella vita quotidiana.  Mentre i discepoli di Gurdjieff erano impegnati nelle attività quotidiane, profondamente immersi in ciò che stavano facendo, il maestro…

E se scopriste che l’efficacia della maggior parte dei vaccini non è mai stata dimostrata?

DI S.D. WELLS Natural News Nel 2017, si potrebbe pensare che siccome medici e chirurghi sono abilissimi nel riparare fratture e ripulire arterie ostruite anche gli scienziati siano altrettanto precisi ed efficienti nella predisposizione e nel controllo dei vaccini, ma cosa pensereste se scopriste che è vero l’esatto contrario? Mettere in dubbio una cosa così…

Grazie

Un enorme grazie per il sostegno che mi avete dato, per me è importantissimo, come lo è stato questo periodo di pausa. Prometto che presto, entro la settimana prossima, tornerò a lavorare sul blog e a cercare di renderlo igliore e più collaborativo. Buona pasqua Nicola

UnUniverso

A causa di una situazione personale devastante ho deciso di prendermi un periodo di pausa. Vorrei inoltre scusarmi del fatto che, ultimamente, il blog non è stato molto originale e di non essere stato personalmente presente. Spero di poter presto ricominciare a scrivere e pubblicare nuovi miei articoli (i vecchi più significativi li trovate qui)…