PAPA FRANCESCO, L’ACCUSA CHE FA TREMARE IL VATICANO: “PEDOFILIA, COSA HANNO INSABBIATO I VERTICI DELLA CHIESA”

1516555213990.jpg–papa_francesco Lo scandalo-pedofilia in Cile che ha travolto il Vaticano si ingrossa. È appena arrivato a Santiago l’arcivescovo Chalres Scicluna, incaricato da Papa Francesco di indagare sugli abusi: da oggi a venerdì ascolterà le vittime del prete pedofilo Fernando Karadima sulla vicenda di monsigor Juan Barros, vescovo di Osorno che di Karadima fu discepolo, ed…

Israele, nuova inchiesta su Netanyahu: sette arresti per il “caso 4000”

L’ex portavoce di Bibi Netanyahu, Nir Efez, e il direttore generale del ministero delle Comunicazioni, Shlomo Filber, sono i due uomini vicini al premier arrestati dalla polizia israeliana nella nuova inchiesta battezzata “caso 4000” Di: VINCENZO NIGRO TEL AVIV – L’ex portavoce di Bibi Netanyahu, Nir Efez, e il direttore generale del ministero delle Comunicazioni,…

L’UNICO FASCISMO VIVO E TRIONFANTE E’ QUELLO TECNOCRATICO. LA LUCIDISSIMA ANALISI DI ENRICA PERUCCHIETTI

Un nuovo spettro si aggira sull’Europa, quello del fascismo. Non quello del liberismo, della ferocia del mercato e dei suoi aguzzini, della diseguaglianza sociale, dello smantellamento delle conquiste sociali, ma quello anacronistico del passato che viene oggi strumentalizzato per orientare l’opinione pubblica alle urne. In questi giorni la campagna elettorale è stata infatti monopolizzata da…

I complottisti avevano ragione: secondo l’Economista i mercati sono truccati

  Nonostante la pretesa liberista dell’efficienza e autoregolamentazione dei mercati, tre recenti studi dimostrano che i mercati di norma sono truccati: favoriscono una ristretta élite che approfitta della possibilità di accedere a informazioni nascoste al pubblico a discapito di tutti gli altri. Se aggiungiamo che le ultime crisi globali hanno avuto origine proprio dagli squilibri dei…

Due cittadini russi che avrebbero dovuto testimoniare contro Hillary Clinton morti nell’incidente aereo vicino Mosca

Secondo i rapporti, due cittadini russi che avrebbero dovuto testimoniare contro Hillary Clinton sono stati uccisi in un “inspiegabile” incidente aereo a Mosca. Sergei Millian, un uomo d’affari di origine bielorussa che ha lavorato con la Trump Organisation e che secondo quanto riferito è una fonte chiave nel dossier esplosivo legato ai legami tra il…