LA Russia e la Cina stanno preparando il campo per una moneta legata per il 100% all’oro

Russia-china-gold-678x381La Russia e la Cina hanno delineato i piani per creare un sistema valutario sostenuto da oro al 100% per sostituire il dollaro USA come valuta dominante del mondo.

La Banca centrale russa sta accumulando costantemente riserve d’oro dal 2015, accumulando 1.828,56 tonnellate entro la fine del 2017, rendendola la quinta riserva d’oro più grande al mondo.

Goldtelegraph.com riporta: la Russia ha aumentato in modo aggressivo le sue riserve auree per un motivo. Ha visto il dollaro USA dominare come valuta globale e sta lavorando con la Cina per porre fine alla supremazia della moneta occidentale a guida USA.

La loro strategia sembra funzionare. Pare che Russia e Cina stiano per introdurre dei futures garantiti da oro per aggirare il dollaro USA.

Il dollaro USA non ha ricevuto il sostegno dell’oro dal 1933, né gli Stati Uniti hanno aumentato le riserve auree per un decennio. Vedi la tabella qui sotto.

 

Con la speculazione di Russia e Cina che lavorano su una moneta legata all’oro, uno spostamento del potere monetario dall’Occidente all’Oriente sembra essere la loro ambizione. La situazione tra Est e Ovest è aggravata dalle recenti tensioni tra Russia e Regno Unito, dal presunto avvelenamento da parte del Cremlino dell’ex spia Sergei Skripal e sua figlia. Il primo ministro britannico Theresa May ha estromesso 23 diplomatici russi dalla Gran Bretagna. La tensione geopolitica è ancora una volta alta.

Pare che il russo abbia scartato Das Kapital come guida economica. Non solo si sta creando una valuta legata all’oro che appare più probabile mese su mese, ma la Russia ha anche ridotto l’inflazione negli ultimi dieci anni. Ancora più importante, la Russia continua ad abbassare il debito nazionale, mentre gli Stati Uniti hanno aumentato il debito ad una cifra record di $ 21 trilioni.

 

La strategia finanziaria della Russia sta rendendo il paese meno vulnerabile alla geopolitica instabile. Non solo è un giocatore importante nell’oro, ma è anche il terzo produttore di oro al mondo, con la Banca centrale russa che compra le sue forniture. Nell’ultimo decennio, la Russia ha estratto oltre 2000 tonnellate di oro, con un tonnellaggio che dovrebbe aumentare di 400 tonnellate all’anno entro il 2030.

La Russia e la Cina comprendono il valore dell’oro reale, fisico, una lezione che gli Stati Uniti hanno dimenticato mentre si dilettano in valute cartacee senza valore.

Se la Russia e la Cina dovessero istituire una valuta al cento per cento garantita dall’oro, inevitabilmente cambia il gioco in Occidente. Il dollaro continuerà a svalutarsi contro l’oro a un ritmo rapido.

 

In definitiva, la battaglia non sarà dominata dall’Oriente dall’Occidente. La vera battaglia a lungo termine sarà tra dollaro USA (fiat) e l’oro.

Fonte: yournewswire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...