I cittadini europei e americani non si fanno convincere dalle false accuse contro la Russia di sua maesta britannica per scatenare una guerra

queenparliament2017.jpgLa farsa della richiesta del Primo Ministro Theresa May che il mondo si inchini alla Corona britannica e accetti la menzogna secondo cui la Russia avrebbe compiuto un “atto di forza illegale” contro il Regno Unito, rifiutandosi di presentare anche un minimo di prova, non ha convinto i cittadini degli Stati Uniti o dell’Europa, e praticamente nessuno al di fuori della NATO. Gli organizzatori dei movimenti di LaRouche negli Stati Uniti, in Germania e altrove stanno riscontrando un cambiamento radicale nella risposta della popolazione da quando il primo ministro May ha lanciato la sua campagna per la guerra con la Russia. Le accuse false della Gran Bretagna contro la Russia – che ricordano praticamente tutte le menzogne ​​di Tony Blair sulle armi di distruzione di massa irachene e le orribili conseguenze di questa menzogna – hanno iniziato a risvegliare un odio nascente per l’atteggiamento imperiale emesso dai britannici e dai loro servi i  quali hanno occupato la presidenza USA per 16 anni prima dell’elezione di Trump.

Considera la tempistica della truffa:

La campagna dell’MI6 per abbattere il presidente degli Stati Uniti attraverso “Russiagate” non solo è crollata, i suoi responsabili dell’FBI, della CIA e dei neocon in entrambi i partiti repubblicano e democratico, stanno affrontando potenziali accuse criminali per le loro menzogne,   uso illegale di potere federale e altro;
Il governo di Theresa May era appeso a un filo, mentre il leader del partito Laburista Jeremy Corbyn era considerato un probabile avversario se si fosse chiamata un’elezione;
Lo sforzo britannico / Obama di rovesciare il governo in Siria, per portare il paese nel caos sotto gruppi terroristici in guerra, come in Iraq e in Libia, è stato gravemente minato dalla cooperazione aperta del presidente Trump con la Russia nel cancellare i terroristi;
Diverse nazioni europee hanno respinto la demonizzazione della Russia, mentre l’Italia è in procinto di formare un nuovo governo che probabilmente respingerà del tutto le sanzioni europee contro la Russia.

Quindi gli inglesi stanno cercando di fare ciò che sono abituati a fare dalla loro natura imperiale: inventare una crisi per giustificare la guerra, convincere gli Stati Uniti a prendere il comando e intimidire i loro “alleati” in sottomissione.

Ma il piano non sta funzionando tanto bene. Mentre è vero che l’amministrazione Trump si è unito all’espulsione di massa dei diplomatici russi ma è chiaro agli inglesi che Trump non rinuncerà alla sua intenzione di lavorare con il presidente Putin. La sua telefonata a Putin il 20 marzo, che discuteva di soluzioni ai problemi del mondo senza una parola sul caso britannico Skripal, ha terrorizzato la Regina ed i suoi Lord, così come la patetica Teresa May, che tutti vedono la  sul muro per la fine dell’impero stesso.

Quasi una dozzina di paesi europei si sono rifiutati di espellere i diplomatici russi, chiedendo di vedere prima le prove. Gli inglesi sono stati in grado di esibire solamente sei slide di powerpoint come “prove”, che non erano altro che una lista delle loro accuse fraudolente sull’aggressione russa. Come il dossier di Christopher Steele, le accuse false possono ingannare qualcuno per un breve periodo, ma sempre più la credibilità britannica viene colpita.

Soprattutto, milioni di persone hanno ascoltato Lyndon LaRouche negli ultimi 50 anni, il quale avvertiva che gli Stati Uniti erano stati ingannati dagli inglesi – combattendo le loro guerre coloniali dal Vietnam in poi e attuando le loro politiche finanziarie “dio libero mercato” a spese del Sistema di credito diretto per lo sviluppo industriale degli americani. Mentre molti hanno difficoltà a crederci, altri stanno improvvisamente comprendendo le bugie e i tentativi di creare guerra che partono da Londra e riflettendo su chi ha detto la verità in tutti questi anni.

Per una volta gli inglesi sono stati costretti a iniziare e condurre la loro truffa a proprio nome – e questo è il loro punto di vulnerabilità. L’intenzione di Trump di lavorare con Putin e Xi Jinping, ponendo fine all’era imperiale delle guerre per il cambio di regime e alla minaccia di annientamento nucleare, deve essere supportata e pienamente attuata, immediatamente.
Fonte: larouchepac

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...