Annuncio ufficiale Casa Bianca: “Il presidente Trump sta lavorando per porre fine al traffico di esseri umani”

casa-bianca-720x380La mia amministrazione si concentrerà sul porre fine alla pratica assolutamente orribile della tratta di esseri umani. E sono pronto a portare tutta la forza e il peso del nostro governo, qualunque cosa sia possibile fare, per risolvere questo problema orribile.
Il presidente Donald J. Trump
IL TRAFFICO UMANO È UN AFFRONTO ALLA DIGNITÀ UMANA: colpisce milioni di persone in tutto il mondo, la tratta di esseri umani è un’atrocità globale che priva milioni di persone dei diritti umani universali.

Il traffico di esseri umani, noto anche come schiavitù moderna, colpisce persone di ogni provenienza in patria e all’estero, mettendo milioni di persone in una forma di sfruttamento disgustoso.
Secondo l’Organizzazione internazionale del lavoro, ci possono essere ben 24,9 milioni di vittime di lavori forzati in tutto il mondo, con milioni di persone non identificate e invisibili.
I bambini sono particolarmente vulnerabili a questa pratica malvagia, dato che rappresentano il 25% degli schiavi moderni.
Le vittime sono costrette a compiere atti sessuali di lavoro o commerciali attraverso l’uso di frode, forza o coercizione, riducendo il valore delle vite umane a quello di meri beni.
Gli Stati Uniti sono un paese di origine, di transito e di destinazione per uomini, donne e bambini – sia cittadini degli Stati Uniti che cittadini stranieri – vittime della tratta di esseri umani.
Nell’esercizio 2017, l’Immigration and Customs Enforcement Homeland Security Investigations (ICE / HSI) del DHS ha avviato 833 casi di traffico di esseri umani, provocando 1.602 arresti e 578 condanne, e identificato 518 vittime della tratta di esseri umani.
La Hotline nazionale per il traffico di esseri umani (NHTH) finanziata dall’HHS ha ricevuto rapporti di 8.686 casi unici di traffico potenziale nell’esercizio 2017, identificando 21.644 potenziali vittime.
I profitti annuali illeciti della tratta di esseri umani sono stati stimati fino a 150 miliardi di dollari nel 2014, a dimostrazione della sostanziale dimensione economica di questa aberrante industria criminale.
PROTEGGERE L’INNOCENTE: il presidente Donald J. Trump prende posizione contro la tratta di esseri umani, dedicando le risorse del nostro governo alla lotta contro questo crimine ripugnante.

La Task Force Interagency del Presidente per monitorare e combattere la tratta di persone (PITF) lavora instancabilmente per affrontare tutti gli aspetti della tratta di esseri umani.
Come definito dalla legge sulla prevenzione delle vittime del traffico di esseri umani (TVPA), è la politica del governo degli Stati Uniti di affrontare la tratta di esseri umani tramite “Le tre P:”
Prosecuzione dei trafficanti.
Protezione delle vittime.
Prevenzione della tratta di esseri umani.
Nel marzo 2018, il Presidente ha nominato nove sopravvissuti al traffico di esseri umani per prestare servizio nel Consiglio consultivo per la tratta degli esseri umani negli Stati Uniti per un periodo di due anni.
Il presidente Trump ha dichiarato il mese di prevenzione della schiavitù nazionale e della tratta di esseri umani nel gennaio 2018.
Nel settembre 2017, Ivanka Trump e il vicesegretario di Stato Sullivan si sono uniti a più di 20 leader mondiali all’Assemblea generale delle Nazioni Unite per una richiesta globale di porre fine alla schiavitù moderna e annunciare la sovvenzione di 25 milioni di dollari al Fondo globale per porre fine alla schiavitù moderna.
Nel febbraio 2017, il presidente ha firmato l’ordine esecutivo 13773, “Applicare la legge federale in relazione alle organizzazioni criminali transnazionali e prevenire il traffico internazionale”.
Questo Ordine ha diretto il governo degli Stati Uniti a identificare, interdire, distruggere e smantellare le organizzazioni criminali transnazionali che si occupano della tratta di esseri umani.
Alla luce dell’imminente voto del Senato sul 1865, il pacchetto legislativo FOSTA-SESTA destinato a combattere il traffico sessuale online, l’amministrazione Trump ospita una tavola rotonda sul traffico di esseri umani per rivedere e discutere la strada da percorrere su questa questione critica.

Fonte: Whitehouse.gov

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...