Le energie

È abbastanza difficile, per il momento, riuscire a distinguere tra le energie emanate dal Divino e quelle che appartengono alla luce oscura, perché anche le energie emanate dal soffio Divino possono essere vissute con difficoltà.

Quando queste energie vi penetrano, fanno risalire automaticamente alla superficie tutto ciò che non è stato eliminato e questo è qualche volta parecchio doloroso da vivere. Da una parte come dall’altra, dunque, certe energie che state per integrare, potranno portare lo stesso effetto.

Questo significa che alcune energie di destabilizzazione, provenienti dalla luce oscura, avranno lo stesso effetto su di voi, di quelle potenti energie benefiche in grado di far risalire alla superficie tutto ciò che non è stato ancora ripulito. La differenza è che queste, pur destabilizzandovi, lavoreranno per il vostro bene, mentre le altre per ritardare il più possibile il vostro risveglio e per squilibrarvi al massimo.

In realtà, voi avete la possibilità di sapere quale delle due energie sta agendo in voi o vicino a voi. Ponete semplicemente la domanda: perché? Che cosa devo capire? E chiedete aiuto ai vostri Fratelli di Luce. Se queste energie sono le emanazioni del Soffio Divino e vengono per trasformare profondamente ciò che voi siete, malgrado la sofferenza o la pesantezza che provate, sentirete nella parte più profonda di voi come una piccola scintilla di gioia e capirete allora che vanno bene per voi, e che quelle sono le primizie di una grande trasformazione e di una grande pulizia.

Se non è così, se invece sono le altre energie che vi assalgono, la pesantezza sarà diversa. Avrete l’impressione di sentirvi schiacciati ed anche se invocherete la Luce, farete lo stesso fatica a liberarvene, non sentirete inoltre quella piccola scintilla di gioia, ma piuttosto come il bisogno di lavarvi continuamente, di lavarvi con la Luce e non necessariamente con l’acqua. In quel momento ponetevi la domanda: perché? Quale porta ho lasciato aperta perché certe energie entrassero dentro? Perché sento una tale pesantezza, difficoltà e destabilizzazione?

BISOGNA IN QUEL MOMENTO CHE POSSIATE REAGIRE, PENSANDO E DICENDO A VOCE ALTA: QUESTE ENERGIE NON MI APPARTENGONO, QUESTE ENERGIE NON MI PORTERANNO TURBAMENTO. IO APPARTENGO ALLA LUCE, IO SONO UN FIGLIO DELLA LUCE, LAVORO PER LA LUCE E STO RITORNANDO VERSO LA LUCE. TUTTO CIÒ CHE NON È LUCE NON PUÒ TOCCARMI.

Poco a poco vi sentirete liberati, anche se forse occorrerà ripeterlo numerose volte, perché certe forze sono molto “appiccicose”. Ci sono in questo momento quelli che potreste chiamare venti cosmici (non sono venti solari), i quali penetrano attraverso i luoghi della terra resi più fragili. Essi si insinuano dove c’è una fascia di ozono molto sottile e producono anche perturbazioni elettromagnetiche. Le perturbazioni elettromagnetiche stanno accelerando sempre di più e porteranno turbamento a molti aspetti della vostra vita di ogni giorno.

Per ritornare ai venti cosmici che si sono infiltrati attraverso questi ‘buchi’, essi fanno numerose volte il giro del pianeta ed impregnano tutto ciò che vive, compresi voi stessi, fino a che perdono la loro potenza e si spengono come una tempesta. E anche se ciò non si presenta esattamente allo stesso modo delle vostre tempeste, gli effetti sono forse ancora più dolorosi, perché non potete comprenderli e nemmeno accorgervene.

Sappiate semplicemente che in questi ultimi tempi stanno accadendo grandi cose, grandissime cose sul pianeta Terra e grandissime cose in tutta la vita su questo mondo. L’entità Terra è costretta a sostenere un duro combattimento contro una moltitudine di forze che l’assalgono dal suo interno, parliamo dell’umanità, e dall’esterno, cioè dal Cosmo e dall’Universo. Vostra Madre Terra vive (in una dimensione molto più importante, molto più grande della vostra) tutti i tormenti che vivete voi, tutte le gioie e gli stati di grazia che potete vivere voi a livello individuale.

Le perturbazioni che la Terra subisce, sono tali che il ciclo delle stagioni ne è completamente confuso e la natura non può più bastare all’uomo, perché viene sconvolto anche il suo ciclo di crescita. È necessario ora che l’uomo capisca ed incominci ad agire. Gli uomini fanno parte della Terra e subiranno i suoi sconvolgimenti; ma ciò non impedirà di vivere dei grandi momenti d’Amore, grandi momenti di relazione con Lei e con la sua energia.

Stiamo vivendo un momento fantastico, perché la Terra ci permette di avanzare ad una velocità incredibile. L’umanità attuale, per lo meno quella che ha voluto risvegliarsi, quella che vuole capire, progredisce ad un’andatura vertiginosa. Se mettete a confronto un uomo di tre o quattrocento anni fa, o anche solo di cento anni fa, con un uomo di oggi, vi renderete conto che un uomo attuale ha ormai la capacità di capire, di analizzare e di accettare.

Egli ha inoltre superato molte delle sue paure e la sua vita ne è meno condizionata. Certamente nel suo inconscio ed anche nella sua parte conscia ne restano ancora molte, ma non sono le stesse, sono paure molto più “sottili”. Voi vi chiedete se potete farvi aiutare, quando siete affaticati o avete dei problemi a livello fisico, per quanto riguarda le energie, dai terapeuti. Ogni aiuto può essere certamente utile ma ad una sola condizione, che essi non stiano subendo simili trasformazioni nello stesso momento. Se, invece, nel momento in cui chiedete loro di aiutarvi, le persone in questione sono pronte per farlo, allora potete farvi aiutare.

MA QUALSIASI AIUTO POSSIATE RICEVERE DA CHIUNQUE, DOVRÀ PRIMA ESSERE DATO DA QUALCUNO CHE HA RISOLTO COMPLETAMENTE OGNI UALITÀ, OGNI VIOLENZA, OGNI COLLERA INTERIORE. QUALCUNO CHE SIA IN QUALCHE MODO COME UN MARE D’OLIO.

Non vuol dire che questa persona deve essere così, sempre, questo è impossibile nel mondo in cui viviamo, ma quando la persona si trova a dare aiuto, bisogna che sia assolutamente in questa condizione, che non abbia stati d’animo negativi, non abbia mentale, ma semplicemente Amore, e che esplichi semplicemente la cura che vuole dare a suo fratello. È possibile anche farsi aiutare da certi farmaci energetici che possono essere fatti a base di piante, erbe ed altro ancora.

Per alcuni questo è un momento molto importante in cui si possono ottenere risultati molto buoni. Mentre per altri il momento non è ancora propizio. Sta a ciascuno di noi cogliere la strizzata d’occhio che ci viene data, nel momento del bisogno.

Durante queste grandi trasformazioni, ciò che si rischia non sono dei disturbi mentali, ma dei vuoti, delle disconnessioni, come se si staccasse la spina. Non date allora troppa importanza a questi momenti di grande vuoto e di disconnessione. Certamente, se questo si ripetesse a lungo nella vostra vita, sarebbe diverso, e non sarebbe più per lo stesso motivo. Ma, se in questo momento, avete questi grandi vuoti, questi grandi buchi, non preoccupatevene troppo.

Fonte: http://www.stazioneceleste.it/esseri_di_luce.htm

Rivisto da www.fisicaquantistica.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...