Democrazia ABBATTUTA per proteggere il BILDERBERG: SERVIZIO SHOCK LA7

Democrazia ABBATTUTA per proteggere il BILDERBERG: SERVIZIO SHOCK LA798861_maxresdefault

IN UN MONDO DOMINATO DALLE MULTINAZIONALI, ORGANISMI ETERNI CHE AL LORO INTERNO HANNO MIGLIAIA DI INVISIBILI PADRONI, DOMINANO INCONTRASTATI I MERCATI MONDIALI.

Queste società potentissime sono l’evoluzione delle monarchie, dove il re e il dio si fondono in una unica identità il denaro.

Patrimoni da far impallidire i prodotti interni di svariate nazioni, capitali finanziari da capo giro, ricchezze sconfinate che potrebbero essere usate per tutti invece vengono detenute dall’1% della popolazione mondiale.

Questi avidi e spietati capitalisti sono i padroni della Terra, delle sue risorse uomini e bestie compresi. Invisibili schiavisti dominano il mondo attraverso i loro burattini, in un teatrino che in molti credono sia democrazia. Eppure tutte le decisioni importanti vengono presi qui a porte chiuse, protetti dai collusi per eccellenza, quelle forze che dovrebbero essere i garanti della democrazia, ma che in realtà sono i carnefici dei potenti, di chi stiamo parlando? Delle forze di polizia e militati, sempre pronte a colpire con la loro pesante mazza, chi osa soltanto mettere in dubbio l’attuale sistema.

Un sistema fatto di violenza che si può vedere chiaramente ogni qualvolta la popolazione, erroneamente definita sovrana, tenta di far valere i propri diritti, come nel medioevo ogni rivolta viene sedata nel sangue, ed il sangue del popolo scorre da millenni.

via ItalianoSveglia

Tratto da: stopeuro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...