Rivelazioni stupefacenti degli scienziati del CERN: Noi non dovremmo esistere

RIVELAZIONI STUPEFACENTI DEGLI SCIENZIATI DEL CERN:

Se un fisico noto a livello mondiale ci dice che il posto che chiamiamo casa non dovrebbe esistere affatto, come ci rimarreste?

Ma questo è esattamente quello che un gruppo di scienziati del CERN in Svizzera ha detto dopo una lunga ricerca. La ricerca sta cercando di capire come mai l’antimateria non ha mai distrutto l’universo compreso il pianeta terra.

Tutti gli studi su come l’universo si è creato e di come continua ad evolversi da milioni di anni è qualcosa che gli scienziati hanno studiato nel corso degli anni ed ancora non hanno trovato una conclusione definitiva.

Anche se questo particolare gruppo di fisici ha scoperto alcune cose sulla materia e sull’antimateria, dicendo che a livello magnetico, sembrano uguali, in componenti, che una non domina l’altra, ma in realtà hanno un effetto complessivo diverso, e tutto questo porta più domande che risposte. Uno dei fisici del progetto ha dichiarato alla stampa.:

“Tutte le nostre osservazioni trovano una completa simmetria tra materia e antimateria, e su queste basi l’universo non dovrebbe esistere: ‘ Un’asimmetria deve esistere la da qualche parte, ma semplicemente non capiamo dove.”

Tuttavia, non c’è negazione che l’universo esista effettivamente. L’unica cosa finora di cui i ricercatori sono certi è che materia ed antimateria sono uno l’opposto dell’altra. L’anti-materia è piuttosto instabile e potrebbe essere dannosa quando entra in contatto con la materia. Se questa teoria fosse reale, l’universo sarebbe stato distrutto dall’antimateria. Secondo questo studio fatto al CERN questo è quello che  esattamente dovrebbe succedere e non ci sarebbe un modo per evitarlo.

EFFETTO MANDELA, DIO E MOLTEPLICI DIMENSIONI :

In ogni caso, la comunità scientifica cerca ancora le risposte non solo sulla creazione dell’universo, ma anche su come continua ad esistere. L’attenta e accurata ricerca al CERN che sta studiando attentamente il campo magnetico nella materia e nell’antimateria, è solo uno dei molti modi in cui l’esistenza dell’universo continua ad essere studiata.

Ma poiché la comunità dei ricercatori,cerca una risposta scientifica sulla ragione dell’esistenza dell’universo, forse questa è un’ulteriore prova, per coloro che credono che esista una “forza maggiore che è al lavoro.”…

Dopo tutto, la scienza non può trovare una risposta affidabile su come l’antimateria non ci abbia ancora distrutto…

Ma comunque i ricercatori cercheranno sempre di provare scientificamente l’esistenza dell’universo e di conseguenze della nostra vita, anche se continuano a non trovare risposte definitive.

Chissà in futuro come si studierà questo puzzle imbarazzante e non solo per sapere perché siamo qui, ma perché siamo ancora qui.

a cura di Hackthematrix

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...