LA RICERCA ANTIGRAVITÀ DI TESLA È UTILIZZATA IN UNA DOZZINA DI PROGETTI MILITARI SEGRETI

Il Dr. Richard Boylan, e molti altri, sanno già dell’uso dell’antigravità nel volo spaziale.

Allora, perché Boeing e Lockheed, due dei più grandi imprenditori industriali militari negli Stati Uniti, usano migliaia di miliardi di dollari in contanti provenienti da “fondi neri”, pagati dai contribuenti, investendoli in almeno in una dozzina piattaforme aerospaziali antigravità e nascondono il tutto?

 

Sembra che Boeing nasconda questa tecnologia aerospaziale avanzata perché dimostra quello che molti appassionati di free energy hanno detto su Nikola Tesla, che ha scoperto antigravità, e aveva imparato ad usare. Gli oggetti possono facilmente levitare con l’antigravità e le sue numerose applicazioni solo ora possono essere comprese dal grande pubblico.

L’inventore geniale è morto e anche spiegato questo fatto prima della sua morte. William R. Lynewrites inOccult Ether Physics (Creatopia Productions), ha dichiarato che una lezione di Tesla preparata per l’Istituto di immigrati Welfare (12 maggio 1938), era sulla sua teoria dinamica di gravità. Tesla ha detto nella sua conferenza che si era sviluppato “una grandissima scoperta, che si è concluso nel dettaglio, negli anni 1893 e 1894.” In effetti, Tesla ha ottenuto un brevetto nel 1928 per una macchina che assomiglia ad un mix tra un elicottero ed un aereo, e si ritiene che questa macchina ha utilizzato il beneficio dell’ antigravità.

IMG_1595Boeing ha rivelato indirettamente, che hanno già sviluppato questa tecnologia dicendolo in maniera velata che “sta lavorando su progetti sperimentali anti-gravità che potrebbero spodestare un secolo di tecnologia di propulsione aerospaziale convenzionale”.

Ben Rich, una volta che il CEO di Lockheed Marting, ha ammesso sul letto di morte che “gli alieni sono reali” e che “l’esercito americano sa già viaggiare verso le stelle”, spiegò come questa tecnologia avrebbe cambiato la vita agli esseri dalla Terra, grazie a Tesla.

Ciò significa che per oltre 130 anni hanno tenuto all’oscuro una fonte di energia libera nota solo a coloro che sono al potere in grado di capitalizzare la nostra ignoranza. Ogni volta che vediamo un ‘razzo’ andare nello spazio, in sostanza, non è diverso dai tentativi di false flag orchestrati dalle sei grandi aziende che controllano i media, per cambiare la nostra percezione della realtà.
Allora, che fine ha fatto tutta questa ricerca?

Theodore C. Loader, PhD, dice in un documento del 1950 (conosciuto da alcuni come l’era della fuga dei cervelli),che quasi tutta la ricerca antigravità sembra essere scomparsa.

Niente meno che il professor Hermann Oberth, considerato da alcuni come uno dei padri dell’ età spazio (e che in seguito ha lavorato negli Stati Uniti con Wernher von Braun, con l’Agenzia missili balistici dell’esercito e la NASA), ha dichiarato quanto segue nel 1954:

“La mia tesi che i dischi volanti sono reali e che sono astronavi provenienti da un altro sistema solare.“

Forse più rilevante per la nostra discussione attuale sui segreti che Boeing e Lockheed hanno mantenuto, Oberth ha dichiarato:

“Loro stanno volando attraverso i campi artificiali di gravità … Essi producono cariche elettriche di alta energia per spingere l’aria fuori dei loro percorsi in modo che non iniziano a diventare incandescenti, e forti campi magnetici per influenzare l’aria ionizzata ad alta quota . In primo luogo, questo spiegherebbe la loro luminosità … In secondo luogo, questo spiegherebbe il volo silenzioso degli UFO. “

In realtà, possiamo solo sapere le briciole di questi operatori speciali, di questi appaltatori del governo, di funzionari, quando si guarda al lavoro di John Hutchison che ha scoperto un effetto elettromagnetico altamente anomalo, che provoca “gelificazione “del metallo, levitazione spontanea di sostanze comuni, e altri “effetti”, che Tesla aveva scoperto. Questi strani effetti sono stati battezzati in seguito ‘Hutchison Effect’.

Come sempre accade, un uomo d’affari di Vancouver, George Hathaway, sentito l’effetto Hutchison nel 1980, e assunto un ingegnere aerospaziale Boeing per lavorare con il governo canadese al fine di costituire una società che promuoveva la tecnologia sviluppata dall’effetto. Hanno chiamato questa azienda Pharos ‘Technology. E probabilmente si saprà mai quello che hanno creato da allora.
12 piattaforme aerospaziali che incorporano tecnologia antigravitazionale

Dr. Boylan spiega:

“Questa volta, io sono a conoscenza dell’esistenza di 12 tipi di piattaforme di aerei con avanzata tecnologia speciale, ognuno dei quali incorporano la tecnologia antigravitazionale in qualche modo.Questi 12 sono:

Il Northrop Grumman B-2 Spirit Stealth Bomber, F-22 Raptor advanced stealth fighter, e il suo successore, F-35 Lightning II advanced stealth fighter; Aurora, Lockheed-Martin’s X-33A, Lockheed X-22A two-man antigravity disc fighter, Boeing and Airbus Industries’ Nautilus, TR3-A Pumpkinseed , TR3-B Triangle , Northrop’s “Great Pumpkin” disc, Teledyne Ryan Aeronautical’s XH-75D Shark antigravity helicopter e per ultimo Northrop Quantum Teleportation Disc“

Al momento, nel 1956, la stampa ha cercato di manipolare la coscienza pubblica di tacere sulla ricerca antigravità, e di prendersi gioco di chi cerca di dimostrare che è vero. Tuttavia, una rivista del settore, Aviation Report, ha fatto numerosi riferimenti a progetti antigravitazionali che le molte delle aziende stavano conducendo sulla ricerca di tecnologie antigravitazionali. Citazioni Aviation Report hanno elencato nella relazione degli Studi Aviation (International) Ltd. suggerendo ciò che stava realmente accadendo a Boeing, Lockheed e altre aziende, di cui il grande pubblico non era stato informato.

Che effetti avrebbe l’antigravità su scala globale?

In primo luogo, l’antigravità cancellerebbe in un colpo solo l’uso dei combustibili fossili. l’antigravità, come Nikola Tesla ha chiarito, renderebbe il volo spaziale verso altri corpi celesti come guidare l’auto oggi in una città vicina con semplicità. E sarebbe anche possibile girare a testa in giù con la teoria E-MC2 di Einstein, e che, come Tesla ha spiegato, l’etere è dato a noi per essere utilizzato con responsabilità per la forza creativa che dà la vita.

 

In breve, tutto ciò di cui abbiamo bisogno è già là fuori in abbondanza. Abbiamo solo bisogno di connetterci a queste tecnologie e le liberarci dalle mani del complesso militare industriale.

a cura di hackthematrix

tratto da: thedayafter2012

Annunci

Un pensiero su “LA RICERCA ANTIGRAVITÀ DI TESLA È UTILIZZATA IN UNA DOZZINA DI PROGETTI MILITARI SEGRETI

  1. Pingback: LA RICERCA ANTIGRAVITÀ DI TESLA È UTILIZZATA IN UNA DOZZINA DI PROGETTI MILITARI SEGRETI – giobarblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...