Assange: “La Cia ha perso il controllo del suo intero arsenale di armi informatiche”

29366d150bfcbdbe673ecbe3dfb33d44Assange: La Cia ha perso il controllo del suo intero arsenale di armi informaticheIl fondatore di WikiLeaks Julian Assange ha dichiarato in una diretta Facebook che la CIA ha perso il controllo del suo “intero arsenale di armi informatiche”.

L'”intero arsenale” di armi informatiche è ora nelle mani di Wikileaks. Si tratta “di un atto storico di devastante incompetenza.”

WikiLeaks “per ovvie ragioni” non ha intenzione di rivelare i milioni di codici delle armi informatiche, virus, Trojan e altre ‘minacce’ di cui è entrato in possesso.

Gli strumenti di pirateria elettronica sviluppato dalla CIA sono in grado di controllare e disattivare i dispositivi degli utenti di tutto il mondo, così come estrarre informazioni da loro. Assange ha criticato l’agenzia per la creazione di tutto un arsenale di cyber-spionaggio e tenerlo in un unico luogo, il che ha determinato la perdita.

WikiLeaks condividerà i dettagli sugli strumenti di hacheraggio della CIA con le aziende del settore della tecnologia prima di rendere pubbliche le informazioni. Assange ha dichiarato che è “urgente la creazione di un antidoto contro queste armi della Cia”.

Serve, secondo Assange, una ‘convenzione di Ginevra digitale’ per proteggere i civili dagli attacchi informatici.

Tratto da: lantidiplomatico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...