Trump: “Putin sarebbe un assassino? Perché noi siamo innocenti?”

Vladimir Putin è un assassino”. “Ve ne sono tanti di assassini…Cosa crede, che il nostro paese sia innocente?”.

1484983298-olycom-20170121062743-21918225

Dopo le continue provocazioni di Barack Obama, Trump punta a stemperare i rapporti con il Cremlino. Senza, però, far sconti a Putin. “Lo rispetto – ammette ai microfoni di Fox News – ma questo non significa che andrò d’accordo con lui”. Nell’intervista, però, gli viene rinfacciato dal giornalista che il capo del Cremlino è un “killer”, un assassino. “Ci sono un sacco di assassini, noi stessi abbiamo un sacco di assassini – replica Trump – che cosa pensa? Che il nostro Paese è così innocente?”. Una risposta che ha subito scatenato i media progressisti. Su Twitter Bret Stephens, editorialista del conservatore Wall Street Journal, lo ha subito accusato di “calunniare il proprio paese come mai ha fatto alcun presidente”.

Leggi art. completo: ilgiornale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...