La visita in Antartide Di Corey Coode conferma la scoperta di antiche rovine

I primi di gennaio 2017, l’informatore del programma spaziale segreto Corey Goode ha detto di essere stato portato in Antartide per testimoniare i primi scavi scientifici delle rovine di un’antica civiltà congelata di colpo e sepolta sotto due miglia di ghiaccio. Mentre la scoperta delle rovine risale alla prima spedizione tedesca nazista del 1939, secondo Goode, è solo dal 2002 che gli scavi di archeologi e altri scienziati sono stati autorizzati, Gli archeologi hanno presumibilmente preparato documentari e testi accademici la cui divulgazione stupirà la comunità scientifica.

In un aggiornamento dell’11 dicembre 2016 Goode descrive come fosse stato in precedenza messo al corrente degli scavi il Antartide da fonti multiple e poi gli è stato riferito degli scavi anche da un ufficiale anziano, soprannominato “Sigmund”, all’interno di un programma spaziale segreto portato avanti dal complesso militare industriale, Sigmund ha guidato una missione segreta che riguarda molteplici rapimentli e debriefing di Goode che era sotto esame per verificare la veridicità delle sue informazioni.

Dopo essere stato soddisfatto dell’accuratezza delle informazioni e delle fonti di Goode, Sigmund ha inaspettatamente condiviso alcune delle sue conoscenze sugli scavi in Antartide. Si trattava di una civiltà guidata da preadamiti, alti 3,5 4 metri, con teschi allungati.

Tre astronavi a forma ovale di circa 20 miglia di diametro sono state scoperte lì vicino rivelando che i pre-Adamiti erano di origine extraterrestre e arrivarono sulla Terra circa 55.000 anni fa. Una delle tre navi è stato aperta e sono stati trovati molti veicoli spaziali più piccoli all’interno. La civiltà preadamita, almeno quella parte di essa avente base in Antartide, ha subito un congelamento lampo in un cataclisma che si era verificato circa 12.000 anni fa.

A Goode è stato anche detto dai suoi contatti che le tecnologie più avanzate e resti di pre-Adamiti sono stati rimossi da un sito archeologico che sarà reso pubblico. Le squadre di archeologi hanno lavorato con ciò che è rimasto e gli è stato imposto di mantenere segreto tutto quello che avevano visto.

southpoleexcavationfinal-1
Una rappresentazione artistica delle rovine trovate in Antartide. Il permesso: Sphere Being Alliance

Inoltre, antichi manufatti selezionati provenienti da altre sedi saranno trasportati tramite grandi container e disseminati in vari siti archeologici per il rilascio pubblico. Nell’annuncio imminente sugli scavi in Antartide, l’accento sarà posto sugli elementi terrestri della civiltà congelata istantaneamente per non scioccare troppo la popolazione generale.

Secondo Goode, è probabile che l’annuncio l’annuncio sarà rilasciato per distrarre da indagini imminenti per crimini di guerra contro le élite globali mentre stanno emergendo prove su reti internazionali di pedofili e traffico di bambini.

Fino a poco tempo, tutto ciò che Goode sapeva sugli scavi in Antartide era stato condivisi a lui da fonti interne o da Sigmund. Tutto è cambiato all’inizio di gennaio 2017, quando Goode è stato lui stesso portato in Antartide per testimoniare le rovine e gli scavi in corso,
in un breve incontro personale il 24 gennaio e in successiva cena in cui era presente David Wilcock, Goode ha parlato di alcuni dei dettagli sul suo più recente viaggio in Antartide. Ha riferito di un suo precedente viaggio in Antartide dove ha avuto modo di vedere cinque delle basi sotterranee appartenenti al complesso militare industriale Interplanetario, programma spaziale segreto gestito dal complesso militare industriale con base in Antartide.

6_drawing_of_antarctica_base-768x433
rappresentazione artistica di ICC dell’Antartide Base assistito da Corey Goode.

Goode ha detto che, poco dopo Capodanno, 2017, fu portato in Antartide da un veicolo spaziale “Anshar”. Gli Anshar sono una delle sette civiltà della Terra Interna che Goode ha incontrato. Nei resoconti precedenti ha raccontato di essere stato portato alla città principale sotterranea appartenente agli Anshar, dove a potuto vedere le loro tecnologie avanzate.

Goode ha descritto i suoi molteplici incontri con Kaaree, una Sacerdotessa del Anshar, che ha agito come sua guida e amica in molti viaggi nella Terra interna, l’Antartide e nello spazio profondo.

Un’altra figura chiave nella rivelazioni di Goode è “Gonzales,” che è un vice comandante della Marina americana che è stato il contatto iniziale di Goode per un Alleanza del Programma Spaziale Segreto che comprende il Programma Solar Warden della Marina insieme con individui che si sono sottratto da altri programmi spaziali segreti.

Dopo essere stato esposto a causa di rapimenti involontari di Goode e interrogatori di “Sigmund”, Gonzales è diventato un collegamento tra un programma spaziale segreto Maya e la Alleanza del Programma Spaziale Segreto, che non ha più bisogno della sua presenza sulla Terra.

Nella sua prima visita gennaio 2017, Goode dice di essere stato raggiunto da Kaaree, Gonzales, e altri due rappresentanti della civiltà della Terra Interna. Uno dei quali apparteneva ad una razza asiatica dall’aspetto che Goode ha descritto nel suo primo incontro con i rappresentanti delle sette civiltà della Terra interna.

Goode e gli altri sono stati portati dalla sonda Anshar verso una porzione non scavata delle rovine. Questa era una zona che i vicini team scientifici non hanno ancora raggiunto così era ancora intatta, e ha rendeva in pieno l’impressione di una civiltà che si era congelato istantaneamente.

Goode ha raccontato di aver corpi contorti. La catastrofe era stata chiaramente imprevista.

pompei-bodies-768x512
Corpi trovati dopo lo scavo dell’antica Pompei

Ha detto che i pre-Adamiti erano molto magri. Egli ha dichiarato che era evidente che i loro corpi si fossero evoluti su un pianeta con un ambiente gravitazionale molto più basso.

Oltre ai pre-Adamiti, Goode ha visto anche molti diversi tipi di esseri umani di dimensioni normali, alcuni dei quali avevano una coda corta, mentre altri avevano crani allungati simili ai pre-Adamiti. La conclusione cui Goode è giunto è che i pre-Adamiti stavano conducendo esperimenti biologici sui esseri umani indigeni del pianeta.
rappresentazione artistica di preadamita insieme ad un essere umano di dimensioni normali con la testa a forma di cono.

Gonzales aveva uno strumento per il prelievo di campioni biologici che ha infilato nei vari corpi congelati, il materiale biologico sarebbe stato concesso per uno studio condotto dagli scienziati dell’Alleanza dal Programma Spaziale Segreto.

Inoltre, c’erano rotoli di una lega metallica arrotolati scritti nei quali erano impressi strani caratteri. Gli Anshar e altri rappresentanti della Terra Interna stavano raccogliendo il maggior numero possibile di questi rotoli.

nei resoconti precedenti, Goode ha descritto la Biblioteca Anshar come molto ampia e con molti antichi manufatti provenienti da verie civiltà. Gli Anshar stava aggiungendo i registri storici di questa civiltà congelata istantaneamente alla loro biblioteca.

Inoltre, Goode ha detto che questo gruppo non è stato visto da scienziati e archeologi che lavorano sugli scavi in un’altra parte delle rovine in Antartide. La nave Anshar aveva viaggiato attraverso il ghiaccio per arrivare alle rovine. Goode ha ricordato come la nave potrebbe facilmente passare attraverso i muri grazie alle loro tecnologie avanzate.

Il significato del viaggio di Goode di Gennaio in Antartide è che da una conferma di quello di cui era stato in precedenza informato da varie fonti e dal’ufficiale, Sigmund. Gli scavi Antartide erano del tutto reale e Goode ora è il primo testimone di essi. Si prevede che ulteriori dettagli sul viaggio di Goode in Antartide e sui pre-Adamiti saranno rilasciati da David Wilcock nel suo prossimo articolo, “Endgame III.”

La visita di Goode e la conferma delle scoperte in Antartide sono altamente significative. E’ l’inquietante conferma della teoria di Charles Hapgood secondo cui lo spostamento dei poli sia stato un evento normale nella storia della Terra. Una civiltà preadamita congelata istantaneamente non è l’unico caso di questo tipo di catastrofe ad aver impattato una civiltà antica.

La visita di molti dignitari in Antartide nel 2016, tra cui l’allora Segretario di Stato John Kerry, Buzz Aldrin, il Patriarca Kirill, e molti altri negli anni precedenti, è la prova circostanziale che una grande scoperta è stata fatta in Antartide. Grazie a Corey Goode, ora abbiamo una testimonianza della piena portata della scoperta dell’Antartide e gli scavi scientifici in corso dal 2002 di cui alcuni elementi si prevede verranno annunciati molto presto.

Fonte exopolotics

Annunci

3 pensieri su “La visita in Antartide Di Corey Coode conferma la scoperta di antiche rovine

  1. La validita’ scientifica delle meditazioni colletive è ampiamente conosciuta.Ogni domenica,guarda caso chi
    desidera puo’ connettersi.E’ organizzata da Cobra e personalmente non mi interessa il messaggero ma il messaggio.L’intento che si dichiara è per l’ascensione di tutto il pianeta e,naturalmente la divulgazione
    totale su Ufo e quant’altro.

    Mi piace

  2. Sono d’accordo con fagot..corey good l’uomo piu fortunello del mondo..Kerry e gli altri potenti vanno in aereo invece lui va con una civiltà aliena sotterranea ke passa dai muri con gli ufo ..la civiltà pre-adamita è super tecnologica tanto da arrivare qui da chissà ke luogo e poi muore per un raffreddore..scusate l’ironia ma non possono essere stati sorpresi da un forte gelo e rovinare una spedizione in questo modo dopo aver viaggiato per trillioni di chilometri e non saper gestire un problema cosi!le astronavi se viaggiano nello spazio devono esser pronte a temperature a -273 quindi bastava entrare nelle astronavi dopo aver capito ke un forte ciclone stava arrivando..perché se arriva una ghiacciata istantanea capirei io i segnali figuriamoci una civiltà avanzata..quindi nulla regge qui, e sono offeso dal fatto ke questi uomini fanno credere di divulgare la verità invece ci continuano ciclicamente a dire le stesse cose, provate a farci caso, sono sempre le solite menate!!sarebbe bello se fosse cosi anche io lo vorrei cazzo ma queste cose non esistono fatevene una ragione..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...