Video choc: amico della famiglia Clinton minaccia di assassinare Trump e dichiara: “sto seguendo gli ordini”

Manipolare la mente di una persona che può avere facile accesso al corteo presidenziale per spingerlo ad assassinare il presidente? UnU

20170118_puop1

Di John Lightheart

Dominic Puopolo, un residente in Florida di 51 anni, è stato arrestato dalla polizia di Miami Beach Martedì scorso con l’accusa di aver minacciato di assassinare il presidente eletto Donald Trump in un video che ha ammesso di aver pubblicato su Twitter.

Nel video – che è pubblicato qui sotto – Puopolo dice: “Sì, sarò allo stand all’inaugurazione e ho intenzione di uccidere il presidente eletto Trump. Che pensate di fare al riguardo, servizi segreti? ”

Poi ha continuato dicendo di avere quattro figli con tre mogli, e che “il mio altro nome è il Signore, Gesù Cristo. Che cosa pensate di fare al riguardo? Vi sfido. Non è una mia scelta. Sto seguendo gli ordini. ”

Puopolo è stato arrestato con l’accusa di aver minacciato di uccidere un dipendente pubblico dopo aver lasciato un negozio di sandwich alla fermata della metropolitana di Washington Avenue nel pomeriggio di Martedì..

 

Ma chi è Puopolo?

Puopolo è un membro di una famiglia del nord-est di primo piano vicina a Bill e Hillary Clinton.

Secondo quanto riferito ha perso la madre  l’11 settembre 2001. Secondo il necrologio di lei, Sonia Mercedes Morales Puopolo, 58 anni, morta l’11 settembre sul volo American Airlines 11. E’ stata descritta come “un leader riconosciuto a livello internazionale nella filantropia e della politica così come un mecenate delle arti, si è dedicata ad arricchire la vita degli altri. “il suo necrologio dice anche,” con il marito, Dominic, la signora Puopolo ha contribuito in modo significativo al Partito democratico ed è stata un sostenitore importante per la campagna elettorale dell’ex presidente Bill Clinton e il senatore Hillary Rodham Clinton. ”

Secondo il Daily Mail, era seduta a due posti di distanza dal terrorista Mohammad Atta.

La storia prende una piega ancora più bizzarra: I lavoratori presso il sito del World Trade Center hanno trovato miracolosamente la mano di Sonia Morales’- con la sua fede nuziale ancora attaccata – 11 mesi dopo l’11 Settembre e hanno restituito la fede a sua figlia, Sonia Tita Puopolo. L’anello si dice che sia stato ritrovati inalterati, sepolto sotto 1,6 milioni di tonnellate di acciaio fumante, macerie e roccia che erano stati posati di esso per tutto quel tempo.

Hillary Clinton era presente al suo elogio funebre … Puopolo era seduto a due posti di distanza da Clinton.

20170118_puop2

Puopolo una volta ha postato una foto di se stesso in possesso di un immagine di sua madre di fronte a un muro che mette in mostra una foto di lui con Colin Powell e un famoso colpo di Ronald Reagan. Puopolo ha pubblicato una serie di immagini di Segretario di Stato uscente John Kerry, che chiama un amico.

La famiglia è anche nota negli ambienti politici per la sua generosità verso le organizzazioni democratiche ed i candidati:

Il sospetto, secondo i registri delle elezioni federali, ha dato $ 20.000 al Democratic National Committee nel 1996. Ha anche contribuito per Kerry e per il defunto senatore Ted Kennedy a metà degli anni 90. Il suo nome è spuntato di nuovo nei contributi nel 2006, quando ha dato $ 4000 per la campagna del senatore della Florida Bill Nelson.

Sua sorella Sonia ha dato $ 4.000 per le varie campagne di Hillary Clinton.

2017-01-19_10-36-37

20170118_puop3

Lei è conosciuta per aver scritto un libro sull’anello nuziale di sua madre intitolato Sonia’s ring

soniaring

Puopolo è John Hinckley jr di Hillary?

E’ ben noto che la famiglia Hinckley aveva stretti legami i Bush e John Hinckley Jr., che recentemente è stato liberato dopo 34 anni di carcere, ha tentato di assassinare il presidente Ronald Reagan.

Ora abbiamo un uomo che ha abbondanti legami direttami con i Clinton che minaccia di assassinare il presidente eletto Donald Trump.

Il Daily Mail riporta che ci sono prove che Puopolo sia stato il bersaglio di procedimenti giudiziari per salute mentale nel 2016, anche se i dettagli non sono stati resi pubblici.

Quindi, che cosa gli è successo? Quest’uomo, ovviamente, non è sempre stato così. Vanguard riferisce,

Dominic Puopolo in precedenza ha scritto per la NBC Dateline che ha viaggiato in Germania per il processo di Mounir el Motassadeq, condannato per gli attacchi dell’9/11, perché era “mosso dal fine di proteggere il nostro paese e chiedere giustizia contro il nostro nemico”.

Il suo account Twitter @ jesuschrist1701, dove è stato postato per primo il video con la minaccia contro Donald Trump, ha decine, se non centinaia, di tweet diretti alla CIA e molti sembrano essere stati inviati da un folle in una sorta di codice militare. Il suo primo Tweet sull’account sembra essere datato 21 Settembre 2016.

Eccolo una settimana fa che dice alla CIA di “essere pronto ad evitare l’inaugurazione” e chiede loro “ permettetemi di contattare la mia famiglia”:

2017-01-19_11-44-38

E’ come se credesse di essere addestrato per una missione.

2017-01-19_10-55-03

Si riferisce a se stesso come a Gesù Cristo in varie occasioni.

L’uomo sta mostrando caratteristiche di quella che alcuni chiamerebbero schizofrenia e deliri paranoici … ma mostra anche le caratteristiche di ciò che gli altri chiamerebbero un “individuo pilotato”.

“La mia anima è ciò che avete preso da me …”

untitled

Questo ai riferisce all’assassinio del presidente egiziano Anwar Sadat:

“Operazione reciprocità si rivolge a soggetti deboli per spingerli ad uccidere a uccidere Dio unica risposta è ogni male io sono ok Anwar Sadat Consente di effettuare accordo di swap”

untitled3

Questo va avanti. L’uomo è riuscito a inviare 11.700 tweet in pochi mesi. Puopolo twitta anche regolarmente le immagini di orologi, come se stesse controllando qualcosa.

Egli ha anche detto alla polizia di essere senza casa … ma faceva donazioni per decine di decine di migliaia di dollari a Clinton e ha, ovviamente, i soldi e un telefono cellulare per fare video, inviare tweet e mangiare da Subway.

Seguendo gli ordini

Nel suo video finale, Puopolo dice: “sto seguendo gli ordini”.

Ordini di chi? Chi gli ha detto di minacciare di uccidere Trump?

Sarà una sorpresa, se non esce dopo la sua valutazione psicologica che stava sentendo voci e tuttavia, proprio come abbiamo visto in precedenti casi analoghi, Puopolo a 51 è ben oltre l’età in cui sintomi della schizofrenia si manifestano tipicamente .

Qualche settimana fa abbiamo parlato del veterinario della guerra in Iraq Esteban Santiago che ha sostenuto che la CIA gli stava controllando mente e lo aveva costretto a commettere un fucilazione di massa. E’ stato arrestato dopo aver aver sparato al ritiro bagagli dell’aeroporto Ft. Lauderdale International, uccidendo cinque estranei casuali dopo aver personalmente avvertito l’FBI che aveva paura che stava per essere costretto a commettere violenza di massa.

Le sue affermazioni sono simili alle affermazioni fatte dal tiratore alla Florida University Library: Myron May e al tiratore al Navy Yard: Aaron Alexis, entrambi sostenevano di essere stati presi di mira e portati alla follia da parte del governo per commettere violenza di massa.

Potrete trovare facilmente storie simili a queste tornando indietro nei decenni. Nel 1991, per esempio, Carl Campbell ha sparato comandantea al comandante della marina degli Stati Uniti, Edward Higgins, a una fermata dell’autobus fuori del Pentagono almeno cinque volte con una pistola calibro 22 semiautomatica apparentemente senza motivo. Il giudice federale che ha gestito il caso ha giudicato Campbell non colpevole per infermità mentale, successivamente è venuto fuori che Campbell credeva che il governo avesse impiantato un chip di computer nel suo cervello per controllargli la mente.

Leggi art. completo: Theeventchronicle

 

Annunci

2 pensieri su “Video choc: amico della famiglia Clinton minaccia di assassinare Trump e dichiara: “sto seguendo gli ordini”

  1. The Event Chronicle publishes information that cannot be validated and that is anti scientific fact. The information provided should be regarded as speculative opinion or propaganda and cannot be substantiated by fact or evidence. It is among the most untrustworthy sources in the media.

    Una fonte d’informazione certa…del resto basta leggere il delirio per rendersi conto che si tratta di una raccolta di frottole.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...