Trump firma il suo primo atto: “Via a giornata del patriottismo”

Il presidente Donald Trump, nel giorno della sua inaugurazione, ha firmato al Capitol alcuni documenti compresa la deroga approvata dal Senato affinchè James Mattis possa diventare il capo del Pentagono pur avendo dismesso la divisa da meno di 7 anni, la conferma di alcune nomine di governo e la proclamazione di una giornata nazionale del patriottismo.

Il contenuto dei documenti è stato precisato dal suo portavoce, il press secretary Sean Spicer, via Twitter. Trump era circondato da parlamentari e familiari, compresi i nipotini.

Donald Trump ha indicato nella “totale dedizione agli Stati Uniti d’America la base” della propria politica e della sua Presidenza. “Attraverso la lealtà versi il nostro Paese riscopriremo la lealtà gli uni nei confronti degli altri. Se si apre il cuore al patriottismo, non c’è spazio per il pregiudizio”, ha affermato durante il discorso d’insediamento. “La Bibbia c’insegna quando il popolo di Dio vive nell’unità, e quando l’America è unita è totalmente inarrestabile. Non deve esserci paura, perchè noi siamo protetti e lo saremo sempre. Saremo protetti dai grandi uomini e dalle grandi donne delle nostre Forze Armate e della nostre forze dell’ordine. E, cosa ancora più importante, saremo protetti da Dio”, ha assicurato. “Dobbiamo pensare in grande e sognare persino più in grande. In America sappiamo che una Nazione vive, e prospera, solo quando lotta. Non accetteremo più politici che parlano ma non fanno un bel niente”, ha avvertito Trump. “L’epoca delle chiacchiere a vuoto è finira, adesso è l’ora dell’azione. Non consentite a nessuno di dirvi che non si può fare. Nessuna sfida può eguagliare lo spirito dell’America. Prospereremo ancora. Siamo di fronte alla nascita di un nuovo millennio, pronti a svelare i misteri dello spazio, a liberare la Terra dalla miseria e dalle malattie, a sfruttare le energie e le tecnologie del domani. Un nuovo orgoglio nazionale ci risveglierà”.

Fonte: ilgiornale

Annunci

2 pensieri su “Trump firma il suo primo atto: “Via a giornata del patriottismo”

  1. Mi sembra un bel messaggio a tutti gli italiani. Solo con la unione di ogni singolo si avra^ una nazione forte e prospera.
    Il messaggio destinato ai politici, lo lasciamo perdere perche^ se seguiamo il cuore di questi nullafacenti che parlano a vuoto non ne faremo niente a partire da questo momento!!!!

    Mi piace

  2. Pingback: Trump firma il suo primo atto: “Via a giornata del patriottismo” – giobarblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...