Morto il giornalista tedesco Ulfklotte che aveva esposto il controllo delle notizie da parte della CIA

german-journalist-dead-900x350Il Dr Udo Ulfkotte, l’ex direttore di giornale tedesco il cui libro bestseller ha mostrato come la CIA controlla i media tedeschi, è stato trovato morto. Aveva 56 anni.
L’ex direttore del più grande giornale in Germania ha rivelato che la CIA paga i giornalisti in Germania, Francia, Gran Bretagna, Australia e Nuova Zelanda per disseminare storie false – e la CIA sta cercando di creare una guerra con la Russia

Ulfkotte era un editore a Frankfurter Allgemeine Zeitung, uno dei più grandi giornali in Germania, quando ha pubblicato “Giornalisti Comprati”, il bestseller che gli è costato il suo lavoro e, forse, la sua vita.

Riconoscendo che la sua vita era in pericolo, al momento, Ulfkotte ha spiegato che si trovava in una posizione migliore che la maggior parte dei giornalisti per esporre la verità perché non aveva figli che potrebbero essere minacciati.

Parlando al giornale russo Russian Insider, Ulkfotte ha detto: “Quando ho detto al Frankfurter Allgemeine Zeitung (Il giornale di Ulfkotte) che vorrei pubblicare il libro, i loro avvocati mi hanno inviato una lettera di minacce con ogni conseguenza legale se avessi pubblicato nomi o segreti – ma non ho paura. Vedete, io non ho figli di cui prendermi cura”.

I suoi timori per una guerra in Europa, lo portano alla sua decisione di dire la verità sui grandi media controllati dai servizi segreti in nome della classe finanziaria.

“Sono stato un giornalista per circa 25 anni, e sono stato educato a mentire, a tradire, e a non dire la verità al pubblico,” ha detto Ulfkotte Russia Today. “Sono stato sostenuto dalla Central Intelligence Agency, la CIA. Perché? Perché io sono pro-americano “.

“I media tedeschi e americani cercano di portare la guerra in Europa, di portare la guerra in Russia. Si tratta di un punto di non ritorno, e ho intenzione di farmi sentire … non è giusto quello che ho fatto in passato, manipolare le persone, per fare propaganda contro la Russia. ”

Ulfkotte ha detto la maggior parte dei giornalisti dei media aziendali negli Stati Uniti e in Europa sono “la cosiddetta copertura non ufficiale”, il che significa che lavorano per un’agenzia di intelligence.

Fonte: yournewswire

Annunci

Un pensiero su “Morto il giornalista tedesco Ulfklotte che aveva esposto il controllo delle notizie da parte della CIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...