Usa, un crociato anti-vaccini guiderà commissione per indagare sul rischio autismo

E’ Robert F. Kennedy Jr., nipote del presidente Kennedy. Il nuovo presidente Trump vuole creare un organismo per “indagare sulla sicurezza” delle vaccinazioni

di ALBERTO FLORES D’ARCAIS

img_0306È un ‘crociato’ anti-vaccini ed ha un nome che tutti conoscono. Robert F. Kennedy Jr. – figlio di Bob e nipote del presidente assassinato a Dallas – è l’uomo scelto da Donald Trump per guidare la commissione che il nuovo presidente vuole creare per “indagare sulla sicurezza” dei vaccini. Robert F. Kennedy Jr. è noto (oltre che per il nome che porta) anche come attivista sull’ambiente, per il suo programma radio (Ring of Fire) e per diversi libri per bambini che ha scritto. Negli ultimi tempi si è però concentrato sulla questione dei vaccini, nella (sua) convinzione, contro ogni logica scientifica, che siano collegati all’autismo.

The Donald lo ha ricevuto ieri alla Trump Tower sulla Fifth Avenue di New York. “Il presidente eletto ha alcuni dubbi sulle attuali politiche seguite in materia di vaccini e mi ha posto domande al riguardo”, ha detto Kennedy Jr. parlando con i giornalisti all’uscita dall’incontro e confermando la proposta che il nuovo presidente gli ha fatto. Il portavoce di Trump Bob Hicks ha poi precisato che “il presidente eletto ha apprezzato la discussione con Kennedy su un’ampia gamma di questioni. Apprezza le sue idee e i suoi pensieri e sta esplorando la possibilità di formare una commissione sull’autismo, che colpisce così tante famiglie. Al momento non è stata ancora presa una decisione definitiva”.

La possibilità che Trump possa avviare una commissione di inchiesta sulla sicurezza dei vaccini metterebbe in aperto contrasto il nuovo presidente con le posizioni che finora sono state prese dal governo americano (con l’avallo delle principali autorità scientifiche) in materia. Il comitato federale sui vaccini, composto da esperti e medici della sanità pubblica, ha sempre raccomandato l’uso dei vaccini in tutti gli Stati Uniti. Medici ed esperti che anno sempre contestato la validità delle tesi sostenute da Kennedy, considerate frutto di una pericolosa teoria del complotto. “È veramente preoccupante, è difficile immaginare qualcuno meno qualificato di lui a guidare una commissione sui vaccini”, ha dichiarato, Peter Hotez, direttore della National School of Tropical Medicine e presidente del Sabin Vaccine Institute.

Sulla questione vaccini Donald Trump ha sempre mostrato molto scetticismo. Nel 2015 ha pubblicamente detto in un dibattito che “sono la causa dell’autismo”, ripetendo quanto da lui sostenuto sia nel 2014 che nel 2012.

fonte: repubblica.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...