La misteriosa “Mano Aliena” ritrovata in Perù ha sconcertato i ricercatori

alien-clawI primi risultati delle indagini radiologiche, indicano che la mano o artiglio ‘alieno’ non è umano. Rammentiamo che ha ritrovare il reperto archeologico è stato un cittadino locale che vive a Cusco, una regione del Perù. Questa persona, che ha poi coinvolto altri suoi amici, aveva fatto una scoperta incredibile quando stava esplorando le gallerie del deserto del sud vicino alla loro casa.

Il ritrovamento riguarda un cranio allungato umanoide e una mano bizzarra con tre dita incredibilmente lunghe e sottili. La comunità di esperti UFO-Alieni ha concluso che i resti scheletrici misteriosi ritrovati a Cusco, possono puntare verso una specie sconosciuta di umanoidi sulla Terra. Altri, gli scettici naturalmente, credono che sia tutto un falso.

Anche se nessun test indipendente è stato effettuato sul curioso ‘artiglio alieno’, il team responsabile della scoperta ritiene che il radiocarbonio e il test del DNA rivelerà la vera origine della mano misteriosa.

Anche se molti potrebbero facilmente saltare avanti e definire il tutto com un falso, l’enigmatico ‘artiglio alieno’ è stato scoperto insieme ad un più piccolo, mummificato cranio allungato all’interno di una grotta vicino Cusco in Peru. I primi test ai raggi X mostrano entrambi le parti scheletriche dei manufatti, che secondo il radiologo che le ha esaminati, possono essere definiti autentici.

I test iniziali indicano la possibilità che sia il cranio e l’enigmatico ‘artiglio’ appartenevano ad una specie umanoide, sconosciuta, che naturalmente non è ancora stata confermata.

Brien Foerster scrive su Hidden Inca Torus che le analisi dei raggi-x delle ossa della ‘mano’, mostrano in ciascuna delle 3 dita, 6 ossa, mentre una mano umana ne ha 3. Inoltre, i medici di Cusco hanno stabilito che chiaramente non è la mano di un essere umano, anche perchè è costituita da ossa e pelle e non sono stati in grado di determinare quale tipo di forma di vita fosse stata.

Il custode di questi e di altri manufatti, non vuole venderli ma vuole semplicemente sapere quello che essi sono, la loro provenienza, o Umana o Aliena che sia… “.

Un utente di YouTube, ha pubblicato un video che è on-line dal titolo “L’esame rx di una possibile mano aliena”, analizzata dal medico radiologo Dr. Edson Salazar Vivanco del Perù, analisi radiologica condotta nel mese di novembre 2016.

Nella sezione dei commenti, il signor Tyler scrive:

“Le prime analisi sono in corso, e stiamo ancora aspettando i risultati. Esse riguardano la pelle della testa mummificata. Per quanto riguarda il DNA e test C14, siamo attualmente in contatto con vari laboratori in tutto il mondo. Noi vogliamo prendere tutto il nostro tempo per effettuare analisi indiscutibili e affidabili.

Se si tratta di un falso ve lo faremo sapere, ch sia forte e chiaro il messaggio! Non mentiremo mai su questa realtà. Per il momento, non abbiamo alcun indizio che ci mostra che sia una frode. Questi manufatti sono stati esaminati in Perù nelle ultime settimane da numerosi archeologi, antropologi, biologi, medici e anatomisti. Nessuno di loro pensa che questa è una bufala. E ‘quindi urgente aspettare le analisi del DNA.”

Ovviamente sto provvedendo a prendere contatti con il collega radiologo peruviano, per avere ulteriori notizie più approfondite in merito agli esami radiologici della mano e del cranio.

di Massimo Fratini

Per Redazione Segnidalcielo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...