CNN sicura, Putin ha umiliato Obama non reagendo alle nuove sanzioni

La reazione contenuta del presidente russo alle nuove sanzioni degli Stati Uniti, la rinuncia alle misure di risposta e l’invito dei figli dei diplomatici americani al Cremlino durante le celebrazioni di Capodanno sono una vera umiliazione per Obama, ritiene Jill Dougherty ex direttore della sede moscovita della CNN ed esperta di Russia.

img_0303

Secondo l’analista, la leadership russa ha semplicemente ignorato le azioni ostili di Washington. Con la sua decisione “sorprendente”, Mosca ha dimostrato che le azioni dell’amministrazione uscente non contano nulla. La Dougherty è convinta che l’assenza di una reazione rigida sia anche un segnale per il nuovo presidente Trump: “dimentichiamo tutto quello che è successo e iniziamo a lavorare insieme”. La moderazione dimostrata dal Cremlino è un “terribile insulto” per Obama e il suo team, in quanto è un’allusione all’impotenza politica della Casa Bianca, ritiene la Dougherty. Allo stesso tempo, come sottolinea la CNN, anche i membri dell’attuale amministrazione ammettono che Trump “potrà cambiare la decisione sulle sanzioni”, anche se dal loro punto di vista, “non è molto ragionevole.” Oggi il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che Mosca non espellerà i diplomatici americani che lavorano in Russia in risposta alle azioni ostili di Washington. Il capo di Stato russo ha descritto le iniziative dell’amministrazione uscente, come “una provocazione volta a minare ulteriormente le relazioni russo-americane.”

Fonte: it.sputniknews

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...