Trump incontra un ex amministratore delegato di banca che vuole abolire la Federal Reserve e ritornare al Gold Standard

ba51624115d609c67b564cd3377d6be686b6ea60-400x300Mentre la transizione del presidente eletto Donald Trump va avanti, sempre più attenzione viene rivolta alle possibili selezioni per una varietà di posizioni e sono in corso incontri di alto rango che potrebbero aiutare a decidere le future nomine.

Lunedi’, Trump incontrerà John Allison, l’ex amministratore delegato della banca BB & T e del think tank libertario Cato Institute.

Mentre non è chiaro ciò per cui Allison è preso in considerazione, ci sono state segnalazioni secondo le quali egli sarebbe stato preso in considerazione per la poltrona di segretario del Tesoro.

Trump, durante la campagna elettorale, si è interrogato sul futuro dell’indipendenza politica della Federal Reserve, ma Allison porta tale retorica un ulteriore passo avanti. Quando era a capo del Cato Institute, Allison ha scritto un documento a sostegno dell’abolizione della Fed.

“Vorrei liberarmi della Federal Reserve, perché la volatilità nell’economia è principalmente causata dalla Fed,” Allison ha scritto nel 2014 per il Cato Journal, una pubblicazione dell’istituto.

Allison detto che consentire semplicemente al mercato di autoregolarsi sarebbe preferibile al veder danneggiare da parte della Fed la stabilità del sistema finanziario.

“Quando la Fed cambia radicalmente l’offerta di moneta, distorcendo i tassi di interesse, e sovra-regolamentando il settore finanziario, essa fa un calcolo economico razionale difficile”, ha scritto Allison. “I mercati fanno le bolle, ma la Fed le accresce.”

Allison ha anche suggerito che la pratica del governo di assicurazione dei depositi bancari fino a $ 250.000 dovrebbe essere abolita e gli Stati Uniti dovrebbero tornare a un sistema bancario sostenuto da “uno standard di mercato come l’oro.”

 

Leggi art. completo: businessinsider

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...