La chiesa come i governi: cambiare tutto per non cambiare niente…

img_0288
Quando sento parlare di “Papa povero” non so se ridere o incazzarmi. Papa Francesco ci fu presentato come un cambiamento epocale, il pontefice che avrebbe cambiato le cose, ed i media hanno dato grande enfasi ad ogni suo gesto. Sin dall’inizio rinunciò alla croce d’oro per indossarne una di valore minore e si è presentato all’insegna dell’umiltà. Ha deciso di vivere in un appartamento di modeste dimensioni e non in quello normalmente riservato al Papa, ma a parte questo, cosa è cambiato? Niente.

Papa Francesco un’operazione di marketing low cost

Papa Francesco è un Renzi del Vaticano, infatti come l’ex rottamatore avrebbe dovuto cambiare l’Italia e poi non è cambiato nulla, anzi le cose continuano a peggiorare, anche il Papa è stato un’operazione di marketing, una strategia per frenare l’emorragia di fedeli e riavvicinare qualche persona alla Chiesa.

Mentre scandali come quello dell’attico del cardinale Bertone sono continuati, così come i vari scandali di sacerdoti-viveur documentati da Le Iene o emersi a seguito di inchieste della magistratura. Non è cambiato nulla sul fronte della pedofilia, le autorità ecclesiastiche hanno rifiutato di collaborare con l’Onu e c’è sempre troppa indulgenza.

propaganda spicciola e nulla più

Papa Francesco che dona 1.000€ a tizio, 1.000€ a caio, Papa Francesco che telefona a casa dei fedeli, e tanti altri piccoli gesti ben propagandati dai mass media, ma nulla di sostanziale. La Santa Sede continua a percepire i soldi dell’8×1000 e altre elargizioni, e costa allo stato italiano qualcosa come 6 miliardi di euro all’anno, ai quali si sommano le rendite che il Vaticano matura con il proprio patrimonio immobiliare (sul quale non paga le tasse) ed i numerosi business dello Ior.
Con Papa Francesco non è cambiato nulla, come prevedibile. Solo propaganda

fonte:veritanwo

4 pensieri su “La chiesa come i governi: cambiare tutto per non cambiare niente…

  1. assolutamente d accordo con questo articolo , questo buffone di papa politicamente corretto può prendere per il sedere i gonzi creduloni con le sue bugie , chi è complice del progetto d invasione e cancellazione dei popoli europei andrebbe impiccato per alto tradimento e lasciato esposto come monito per gli altri !!!!!

    Mi piace

  2. Sono d’accordo con te Chiara, loro (il vaticano) insieme ad altri poteri, stanno conducendo al degrado il nostro paese.

    E’ risaputo che gli scafisti avevano il cellulare di don zerai del vaticano.

    Vanno da un’estremo all’altro prima con la “razza pura” ora nel favorire la “razza mulatta” caldeggiata dal famoso kalergi.

    Non mi metto a scrivere quello che sta succedendo nel nostro paese perché sarebbe un romanzo senza fine, ma é evidente che certi poteri vogliono favorire altri, pagandogli alberghi, pranzo e cena mentre gli italiani si fanno un mazzo come una casa per campare.

    Vorrei sapere dove trovano i soldi per mantenere i finti rifugiati. Dove trovano i soldi? C’é qualcuno che finanzia? Li prendono dalle tasse?

    Se ci sono dei soldi perché non vengono utilizzati anche per gli italiani, pensate che agli italiani non piacerebbe alloggiare gratis in appartamenti anziché farsi il mazzo per pagare mutui trentennali?

    Purtroppo fanno leva sul sentimentalismo degli italiani che non riescono a vedere il disegno di portare al degrado una grande civiltà.

    Avevo aperto ieri sera questo post e c’erano altri commenti, ieri sera non avevo tempo di commentare, oggi non li vedo più, strano, molto molto strano, i poteri dell’informatica, l'”aliena” informatica.

    Mi piace

  3. @Laurama,

    è strano che Tu informata come sei leggendo molto Ti chiedi dove prendono i soldi “loro” i soldi NON solo li prendono ma anche li stampano vedi ad es. la FED degli USA oppure la BCE della UE etc., devo poi forse ricordarti Io la truffa secolare del “signoraggio” bancario o quella del “debito inventato”;

    riguardo alla Tua giusta domanda del PERCHE’ vengono aiutati molti dei “finti” rifugiati e NON per primi gli ITALIANI la risposta è che oltre al progetto “criminale” del “meticciamento” di KALERGI, c’ è anche quello di creare il CAOS con dei disordini sociali in maniera di poter “varare” LEGGI ad HOC “sovversive” !!!???

    SDEI

    Mi piace

  4. @SDEI
    lo sanno TUTTI ormai, ma proprio tutti, del signoraggio e della stampa della moneta senza copertura aurea, in via ufficiosa però, [non solo io, che leggo…. a dire la verità …… poco].

    Quello che volevo evidenziare é che mi piacerebbe sapere in via UFFICIALE quali canali vengono adoperati per coprire le spese degli alloggi dati gratis ai finti rifugiati, cioè da quali conti spesa ecc. ecc. visto che agli italiani che non riescono a pagare le tasse vengono pignorate le case a volte costruite con grandi sacrifici e con conseguente gravissime.

    Perciò come vedi non é affatto STRANO quello che scrivo, bisogna leggere tra le righe.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...