Wikileaks da un ultimatum a Hillary: “Abbandona o rilasceremo qualcosa che ti distruggerà”

hgDi: Christina Vixx

Domenica, Wikileaks ha dato ad Hillary Clinton una finestra di meno di 24 ore per abbandonare la corsa, altrimenti saranno rilasceranno qualcosa che la distruggerà la sua “completamente”.

Recentemente, Julian Assange ha confermato che Wikileaks non lavorava in contatto con il governo russo, ma nella loro ricerca della giustizia sono obbligati a rilasciare tutto ciò che cia possibile per portare la luce di un sistema corrotto – e chi potrebbe essere più corrotto di Hillary?

“La campagna di Clinton è stata in grado di proiettare un isteria neo-maccartista secondo cui la Russia sarebbe responsabile di tutto. Hillary Clinton ha dichiarato più volte, erroneamente, che 17 agenzie di intelligence degli Stati Uniti avevano valutato che la Russia era la fonte delle nostre pubblicazioni. Questo è falso – posso affermare che il governo russo non è la fonte “, ha detto Assange in una recente intervista. “Hillary Clinton è una sola persona. Mi sento molto dispiaciuto per Hillary Clinton come persona, perché vedo qualcuno che è mangiato viva dalle loro ambizioni, letteralmente tormentata al punto da farla ammalare. Ma lei rappresenta tutta una rete di persone, e tutta una rete di relazioni con particolari stati “.

“Ehi, @HillaryClinton, hai tempo fino Lunedi per abbandonare o ti distruggeremo completamente”, dice il tweet criptico.

m4k5i
Non si sa di quali informazioni sia in possesso Wikileaks che non siano gia state rilasciate. La prova che Bill ha molestato i bambini quando era con il suo amico Epstein? E’ qualcosa di peggio?

Una parte di me spera che lei rimanga in corsa cosicche possiamo scoprire di cosa si tratta. Il resto di me vuole solo che sparisca.

Fonte: socialmediamorning

Un pensiero su “Wikileaks da un ultimatum a Hillary: “Abbandona o rilasceremo qualcosa che ti distruggerà”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...