Trovato morto l’Ufologo inglese Max Spiers. Indagava sul progetto spaziale segreto ‘Solar Warden’

Max era un teorico della cospirazione e aveva mandato un messaggio a sua madre scrivendo: “Se mi succede qualcosa, indagate”. Pochi giorni dopo, la sua morte misteriosa.
Max Spiers, 39 anni era padre di due bambini, è stato trovato morto su un divano di un hotel in Polonia, dove si trovava per una conferenza riguardo le teorie del complotto sugli Ufo, Extraterresti ma soprattutto per il progetto Cosmic Top Sectret “Solar Warden”. Il decesso è stato archiviato come dovuto a “cause naturali”, anche se non è stato effettuato alcun esame post mortem sul corpo.

Risultati immagini per Max Spiers

Oggi sua madre, Vanessa Bates, 63 anni, sostiene che la morte del figlio sia in qualche modo collegata alle intenzioni del governo di voler coprire importanti scoperte sugli Ufo: qualcuno lo voleva morto, e così è stato. In una intervista a KMTV la donna ha detto: “Si stava facendo un nome tra i teorici della cospirazione ed era stato invitato a parlare ad una conferenza in Polonia nel mese di luglio. Era in compagnia di una donna che non conosceva da molto ed è stata proprio lei ad avvisarmi di averlo trovato morto sul divano. Ma credo che Max abbia scavato troppo a fondo su alcuni argomenti scottanti e che qualcuno lo volesse morto”.

Risultati immagini per Max Spiers
Vanessa Bates

Max era conosciuto come un ‘supersoldier’ tra i seguaci della teoria della cospirazione, e aveva fatto carriera indagando su presunti avvistamenti di Ufo e relative “coperture”. In un messaggio agghiacciante inviato alla mamma Vanessa pochi giorni prima della sua morte, Max ha scritto: “Il tuo ragazzo è nei guai. Se mi succede qualcosa, indagate”. Questo, combinato con la sua morte e lo strano comportamento delle autorità, ha lasciato molti seguaci on-line convinti del fatto che sia stato ucciso da agenti segreti del governo. Max avrebbe scoperto qualcosa di grosso riguardo il progetto ultra segreto Solar Warden.

Risultati immagini per solar warden

Il termine ‘Solar Warden’ si riferisce genericamente alla flotta spaziale super segreta. Al momento non si sa con certezza a cosa sia dovuto il nome. Se tale programma esistesse, richiederebbe un’enorme capitale per costruire le sue flotte. Secondo il Washington Post, lo scorso anno il black budget degli Stati Uniti per programmi segreti che coinvolgeva decine di agenzie era circa 48 miliardi di euro. Nel 2011 il governo degli Stati Uniti ha speso circa 631 miliardi di euro in più sulla difesa nazionale e la sicurezza interna. Ovviamente, gran parte del denaro è stato speso per combattere il terrorismo. Ad ogni modo, se il governo decidesse di costruire una flotta spaziale con tecnologia e design esotici, il denaro potrebbe essere utilizzato, specialmente se più di una nazione fosse coinvolta e convogliasse denaro in un tale programma, come ipotizzato da alcuni sostenitori della divulgazione.

Chiarire le  cause del decesso

E la madre di Max, Vanessa, che lavora come insegnante di inglese, accetta anche le teorie, dicendo: “Max era un uomo molto in forma, era in buona salute, eppure a quanto pare è morto improvvisamente su un divano. Tutto quello che ho è un certificato di morte per cause naturali da parte delle autorità polacche, ma non è stato effettuato nessun esame post mortem, quindi come si può stabilire?”.

 

13495034_297199617336126_3386242046405215908_n

Mentre la morte di Max resta avvolta nel mistero, è stata creata una raccolta fondi su GoFoundMe per investigare e fare luce sulla vicenda. Ora la madre e la moglie di Max, stanno chiedendo alle autorità inglesi di fare luce sulla vicenda, effettuando un esame autoptico sul corpo e per stabilire come è avvenuto il decesso. Moltissimi sono gli esperti di UFO che dichiarano come Max sia stato ucciso con una dose   di ACIDO CIANIDRICO, comunemente detto acido prussico, sostanza letale ad effetto rapido e sicuro usato da agenti dei servizi segreti militari per assassinare i nemici. Ma ovvio, per ora sono solo supposizioni….

Tratto da: segnidalcielo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...