Benjamin Fulford: grandi lotte di potere e cambiamenti in Ottobre

 

Benjamin Fulford parlerà in un evento dal vivo a Montreal in Canada il 15-16 ottobre. Per informazioni, si prega di cliccare su questo link.

Da Benjamin Fulford

Molteplici, fonti attendibili all’interno di agenzie di intelligence e società segrete di tutto il mondo prevedono grandi cambiamenti nella struttura di potere mondiale nel mese di ottobre. La lotta si sta concentrando su chi controllerà gli Stati Uniti e il suo complesso industriale militare, le fonti concordano.

fonti della CIA e del Pentagono stanno ora entrambe dicendo che né Hillary Clinton né Donald Trump diventeranno il prossimo presidente degli Stati Uniti. Tuttavia, non sono d’accordo su chi diventerà presidente, dimostrando che la questione è ancora aperta.

Fonti della CIA sede negli Stati Uniti stanno ancora insistendo che il vicepresidente Joe Biden sarà presidente solo per essere rapidamente sostituito da VP candidato Tim Kaine. Queste fonti dicono anche che c’è una fazione che spinge per avere Michelle Obama come presidente così da prolungare de facto la presidenza Obama.

Tuttavia, fonti del Pentagono dicono che una Presidenza Biden “sarebbe un disastro.” Sostengono che invece “La sorpresa di ottobre può vedere il restauro della Repubblica e nuovi candidati alla carica di presidente come l’oratore Paul Ryan (R) e il senatore Elizabeth Warren (Dem), che hanno guadagnato un profilo nazionale per aver pubblicamente fustigato l’amministratore delegato di Wells Fargo. ”

La White Dragon Society, dal canto suo, si raccomanda che il primo ministro canadese Justin Trudeau sorga a capo di una Unione del Nord America. Quando gli Stati Uniti e il Canada si separarono nel 1776, gli americani scelsero (nel testo della costituzione ndt) per “vita, libertà e ricerca della felicità”, mentre i canadesi promosso il più prosaico “buon governo”.

Le istituzioni degli Stati Uniti sono ormai così corrotte che si può anche prendere estranei amichevoli come i canadesi per ripulirle. E’ anche interessante notare che la Scozia è diventata parte dell’Inghilterra solamente perché un re scozzese ha finito per governare entrambe, in questo modo, con un dominio canadese gli Stati Uniti avrebbero un risultato simile nel lungo termine. Inoltre gli Stati Uniti d’America del Nord avrebbero una popolazione di 475 milioni e sarebbero quindi un’entità molto più forte. Assorbire i 122 milioni di messicani relativamente poveri sarebbe il principale svantaggio di questa proposta, ma, allo stesso tempo, questi messicani aiuterebbero l’industria nordamericana competere con gli asiatici.

Questi argomenti sono venuti fuori durante le trattative tra i rappresentanti della WDS, i cappelli bianchi della CIA e le società segreta asiatica più rappresentantive nel governo cinese lo scorso fine settimana. I colloqui sono andati molto bene.

E’ stato concordato tra il governo cinese e la CIA che il finanziamento di massa sarebbe stato messo a disposizione per la creazione di una futura agenzia di pianificazione. Il lavoro iniziale dell’agenzia sarebbe quello di supervisionare la continua pulizia del lerciume dei gangster Khazari che hanno rovinato gli Stati Uniti e hanno causato tanta miseria in luoghi come il Medio Oriente e l’Ucraina.

E’ stato concordato che l’agenzia potrebbe alla fine avere un bilancio annuale del valore di migliaia di miliardi di dollari per finanziare massicci progetti per ridare vita agli oceani, rendere i deserti verdi, migliorare le infrastrutture del mondo, esplorare l’universo e altro ancora. L’agenzia non sarebbe un organo centrale di pianificazione stile stalinista perché la maggior parte del lavoro effettivo sarebbe lasciato fuori al settore privato attraverso offerte competitive.

I militari cinesi stanno offrendo ingenti somme di oro per garantire questa agenzia, mentre alcuni reali asiatici stanno offrendo dollari in contanti utilizzabili per appoggiare questo oro. Il problema su cui si sta ora lavorando è capire è se questi dollari verranno riciclati attraverso la mafia Bush / Clinton / Rockefeller o no.

Fonti della CIA e del Mossad hanno da dire che il dollaro continuerà anche dopo 30 settembre, ma che il dollaro sarà diviso in un dollaro domestico che sarà svalutato del 50% e un dollaro internazionale che rimarrà invariato.

Tuttavia, Pentagono e altre fonti della CIA dicono che la Federal Reserve cesserà di esistere il 30 settembre sollevando la questione di chi esattamente controllerà il dollaro.

Questo è quello che riporta il Pentagono sulla questione:

“Il FMI accetta lo yuan sostenuto dall’oro nel paniere di valute DSP dal 1 ott, mentre il FR cesserà il 30 settembre.” E aggiunge: “L’accordo di Parigi che attiva in segreto un gold standard globale è quasi approvato al 48%, l’India lo ratificherà 2 ottobre (4,5%), in modo che quando la Russia (7,35%), lo ratificherà, si varcherà la soglia del 55%, ma essa attende fino a quando le questioni militari non saranno risolte e la cabala non si arrenderà “.

fonti della CIA, da parte loro, affermano che la Cina ora controlla segretamente il DSP e il FMI. La SDR o diritti speciali di prelievo, è una valuta proposta dal FMI come alternativa al dollaro statunitense.

Fonti governative cinesi, dal canto loro, dicono che la Cina starà a guardare ciò che l’Occidente farà nei prossimi mesi prima di fare la sua mossa. Tuttavia, dicono che il “dollaro americano non è sostenuta da niente.”

Fonti del Mossad e della Cia in Asia, così come la famiglia Rothschild, insistono che ci sono vaste quantità di oro in Asia che appoggiano il dollaro. Tuttavia, questo scrittore, nonostante abbia tentato di approfondire il problema per 10 anni, non ha ancora visto alcuna prova che l’oro esista davvero. Un rappresentante della WDS si recherà in Indonesia nel prossimo futuro, per indagare se in realtà vi è dell’oro al monumento all’Equatore in Indonesia che è ormai divenuto un cantiere murato. Fonti della CIA e del Mossad in Asia dicono che ci sono 4000 di oro tonnellate in quel luogo.

Ricordiamo che nel 2012 il barone James Blackheath ha presentato prove al Parlamento britannico che nel 2008 il consiglio della Federal Reserve ha utilizzato diritti su 700 tonnellate d’oro per creare certificati garantiti del valore di 15 miliardi di dollari che implicano che sia stato sostenuto da 700.000 tonnellate. Questo è stato come sono usciti fuori dalla crisi Lehman.

Ecco la testimonianza originale da Lord Blackheath:

Così la Federal Reserve mente sull’oro del passato. Come la propaganda nazista di Chief Joseph Goebbels ha detto una volta:

“Se dici una bugia abbastanza grande e continui a ripeterla, la gente finirà per crederci. La menzogna può essere mantenuta soltanto per il tempo in cui lo Stato può proteggere la popolazione dalle conseguenze politiche, economiche e/o militari della menzogna. Diventa quindi di vitale importanza per lo Stato utilizzare tutti i suoi poteri per reprimere il dissenso, perché la verità è il nemico mortale della menzogna e, quindi, per estensione, la verità è il più grande nemico dello Stato “.

Se la storia d’oro asiatico sepolto è solo una grande bugia utilizzata per mantenere il controllo delle imprese, allora è chiaro che una soluzione alternativa dovrà essere trovata per evitare un collasso del sistema finanziario e della civiltà.

Fonti del Pentagono dicono che “30 agenti del Mossad che controllavano CIA di ISIS sono stati uccisi da attacchi missilistici russi, in questo modo il nuovo sistema finanziario potrà essere fatto partire quando l’ISIS sarà sconfitto in Siria e in Ucraina.”

La WDS ha avvertito il Pentagono che le compagnie petrolifere che spingono i progetti di energia in Siria e Ucraina sono Chevron e Exxon Mobil. Così, è stato detto, il modo migliore per fermare ISIS ed i nazisti in Ucraina sarebbe radunare i dirigenti di queste aziende. Questi dirigenti di sicuro canterebbero come canarini sui loro padroni Bush / Clinton / Rockefeller.

Poiché sappiamo che il figlio di Joe Biden è coinvolto nel business energetico in Ucraina, possiamo supporre che la proposta di Biden come presidente sia solo un altro tentativo da parte della mafia di Bush / Clinton / Rockefeller di mantenere un loro uomo in carica negli Stati Uniti, sapendo che Hillary è troppo malata (o morta) per diventare presidente.

Speriamo che il rinchiudere i dirigenti delle compagnie petrolifere potrà finalmente finire questi gangster khazari e il loro esercito mercenario privato chiamato ISIS.

In ogni caso, le loro fronti finanziari come Goldman Sachs sono sotto pesante attacco in tre continenti.

In Asia, il boicottaggio delle offerte ha costretto Goldman a licenziare il 30% dei suoi banchieri lì. Vi è anche una mossa per forzare la mafia Bush / Clinton / Rockefeller a restituire le quote di società per azioni giapponesi che sono state estorte dal Giappone. Il Giappone sta per ottenere il sostegno russo per questa mossa, dicono fonti della CIA in Asia. Secondo loro un accordo di pace è già stato finalizzato con la Russia per le 4 isole contestate. In questo accordo, il Giappone vedrà restituirsi le due isole Southernmost. Dopo di che potrà emergere una forte alleanza militare e commerciale giapponese-russa, dicono le fonti.

Questo sarà annunciato ufficialmente quando il presidente russo Vladimir Putin arriverà in Giappone il 15 dicembre, dicono.

In Europa, nel frattempo, l’ex economista Jim O’Neill di Goldman Sachs è stato costretto a dimettersi dal suo lavoro come ministro del Tesoro britannico. Nella ex capo della Commissione Europea Jose Barroso è indagato per aver interrotto il suo lavoro improvvisamente per unirsi a Goldman Sachs.

https://www.rt.com/news/360477-barroso-eu-drug-cartel-goldman/

L’azienda Uber sostenuta da Goldman e il riciclatore di droga e di denaro dei Bush Bank of America sono stati colpiti dalle rivelazioni del loro consulente, ex commissario europeo Neelie Croes, è stato coinvolto in loschi affari alle Bahamas mentre ricopriva l’ufficio.

https://www.theguardian.com/business/2016/sep/21/ex-eu-commissioner-neelie-kroes-failed-to-declare-directorship-of-offshore-firm

Negli Stati Uniti anche miliardari ex dipendenti di Goldman che eseguono i fondi hedge come Leon Cooperman di consulenti Omega e Dan Och da Och-Ziff Capital Management sono sotto inchiesta.

http://www.barrons.com/articles/double-trouble-for-hedge-fund-chief-leon-cooperman-1474693209

http://www.bloomberg.com/news/articles/2016-09-12/perry-paulson-and-och-ziff-stung-by-outflows-hitting-big-funds

Tali informazioni sono parte di un attacco sistematico sul parassiti finanziari in tutto il mondo della mafia Khazariana. L’ex investigatore dello scandalo del risparmio e prestito negli Stati Uniti, William Black, che ha messo migliaia di persone in carcere, è venuto fuori a dire che il modello di business principale delle grandi banche è la frode.

http://www.blacklistednews.com/Top_Bank_Fraud_Expert%3A_ALL_of_the_Big_Banks%E2%80%99_Profits_Come_from_FRAUD/54262/0/38/38/Y/M.html

L’abbattimento della mafia Khazarian mafioso proseguirà e si intensificherà fino a quando non si arrenderanno completamente, più fonti concordano. A tal fine, all’importante membro della mafia Khazariana Benyamin Netanyahu verrà dato un ultimatum alle Nazioni Unite, dicono fonti del Pentagono. Questo è il motivo massimi leader ebraici si incontrano con il presidente turco Recep Erdogan a New York per ottenere la vera pace in Medio Oriente.

Un pensiero su “Benjamin Fulford: grandi lotte di potere e cambiamenti in Ottobre

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...