Siria, gli Usa si scusano ma Mosca accusa: difendete l’Isis

Fonte: venti4ore

Un pensiero su “Siria, gli Usa si scusano ma Mosca accusa: difendete l’Isis

  1. Bufala
    Göbbels, il ministro della propaganda del Terzo Reich disse: “Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità.”
    Oggi i tempi sono più veloci, e per trasformare una bufala in verità sono sufficienti tre condivisioni.
    L’Idiota Digitale non ha gli strumenti per verificare una notizia prima di condividerla, e si incazza se qualcuno gli fa notare che è una panzana.
    Se un qualsiasi partito politico si rendesse conto di quanto, grazie al Web, sia possibile manipolare questi soggetti, e decidesse di sfruttare le Bufale come veicolo di propaganda, diventerebbe per lo meno la terza forza politica di questo paese.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...