Vladimir Putin sventa un tentativo di assassinio

Vladimir Putin è stato l’obiettivo di un fallito attentato a Mosca quando il Nuovo Ordine Mondiale ha tentato di mettere a tacere il loro nemico più temibile.

L’autista preferito da Putin è stato ucciso subito dopo che una Mercedes si è immessa sulla corsia opposta senza preavviso e ha colpito l’auto ufficiale del Presidente russo.

La collisione mortale si è verificata poco prima che il presidente Putin avrebbe preso un aereo diretto in Cina per il vertice del G20, dove ha avuto incontri con vari leader mondiali, tra cui Theresa May, il presidente americano Barack Obama e il presidente cinese Xi Jinping.

Fonti del Cremlino sostengono che Putin avrebbe dovuto essere in macchina con il suo pilota preferito ma ha cambiato l’auto all’ultimo minuto, facendo supporre che possa aver ricevuto personalmente informazioni sul complotto.

In queste riprese rilasciate dai media russi si può vedere la BMW ufficiale del presidente mentre  corre per una strada di Mosca prima che una Mercedes cambi rotta all’improvviso e vada a sfracellarsi su di essa.

La polizia di Mosca ha confermato che sta indagando sull’incidente, senza fornire ulteriori dettagli.

Putin sa che c’è una cabala segreta sopra i governanti eletti di tutto il mondo e ha obiettivi molto chiari per il prossimo futuro. Essi sanno che stanno perdendo il controllo, e niente sarebbe più prezioso per loro della rimozione di Putin dalla presidenza della Russia e l’installazione di un capro espiatorio al suo posto.

Il fallito complotto contro Putin avviene dopo che il fallimento dei tentativi  del Nuovo Ordine Mondiale di infangare e screditare la sua figura. Abbiamo avuto il rilascio dei documenti di Panama Papers e la costituzione americana e il tentativo di infangare la sua reputazione nei media ufficiali.

Tuttavia un gran numero di persone in tutto il mondo ha cominciato a svegliarsi e si rifiuta di credere alle palesi bugie del Nuovo Ordine Mondiale.

Il giorno in cui Jacob Rothschild ha dichiarato Putin un “Traditore del Nuovo Ordine Mondiale” è stato il giorno in cui il presidente ha realizzato che la propria sicurezza doveva essere rafforzata.

2 pensieri su “Vladimir Putin sventa un tentativo di assassinio

  1. Se fosse vero, non mi stupirei affatto, dato che di gente interessata ad assassinare Vladimir #Putin, ce n’è parecchia. Ma facendo una ricerca veloce, non ho trovato conferme. È possibile avere la fonte della notizia?

    Mi piace

  2. Pingback: Vladimir Putin sventa un tentativo di assassinio – giobarblog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...