Aggiornamento di Simon Parkes per un possibile attacco falsa bandiera in Germania

Siete a conoscenza  dell’annuncio da parte del governo tedesco di mettere da parte generi di prima necessità. Vi è stato Detto che motivato dalla possibilità di un attacco terroristico. Non è così, ci sono stati attacchi terroristici in precedenza ma mai vi avevano chiesto di mettere da parte acqua e cibo.  La vera ragione è che la Germania teme una attacco da parte dell’America. Questo è quello che potremmo chiamare un attacco falsa bandiera sul suolo tedesco. Per questo la Germania ha avvisato la propria popolazione di prepararsi per un emergenza. Possi riportare oggi che anche il governo della Repubblica Ceca ha fatto lo stesso annuncio. La speranza è che sia stato il governo tedesco a causare l’ira dell’america.

Nessuno può desiderare di essere il cancelliere di un paese che non esiste più, per questo Angela Merkel si sta rivoltando contro i suoi stessi maestri Illuminati.

Anche Londra in Inghilterra è un obiettivo in questo  momento. Il centro finanziario dell’Inghilterra potrebbe anch’esso ricevere un attacco falsa bandiera quindi non è solo la Germania ma sono tutti i paesi che sono ora sotto minaccia.

Ci sono un certo numero di persone negli Stati Uniti d’America che chiameremo Illuminati negativi che hanno notificato al governo tedesco che vorrebbero porre in essere un certo tipo di attacco falsa bandiera, i tedeschi, comprensibilmente, invece di usare i canali diplomatici sono andati pubblici, hanno usato i media mainstream per dire “Se ci attaccate noi ci difenderemo, raduneremo l’esercito, garantiremo cibo e acqua per i nostri cittadini e andremo in guerra”. Ora, l’oggetto della questione sta letteralmente facendo preoccupare il presidente russo Putin.

La situazione per tutta l’Europa è molto seria perché, secondo me anche Londra è un potenziale obiettivo come lo è la California. Questo è tutto quello che so, solo per rendere chiaro che (l’annuncio da parte delle autorità tedesche) non ha niente a che fare con il terrorismo ma con un evento falsa bandiera finalizzato ad innescare la terza guerra mondiale.

Simon Parkes è un politico inglese, consigliere comunale di Whitby, che da anni rivela fatti  molto inaccettabili per la mentalità corrente e la vita e carriera sociale soprattutto di un politico. Ci racconta anche il vero uso delll’Hadron Collider di Ginevra..

Sfondo:

Il 22 agosto, 2016 agenzie di stampa hanno cominciato la segnalazione che la Germania ha suggerito ai propri cittadini a “iniziare lo stoccaggio di cibo e acqua, in caso di un attacco o una catastrofe.” Alcuni giorni dopo, il governo ceco ha seguito l’esempio e consigliato ai suoi cittadini di fare lo stesso. Questi annunci sono due mesi dopo che gli Stati Uniti hanno fatto avvertimenti simili.

Benjamin Fulford nel suo ultimo aggiornamento ha detto:

Per le ultime settimane le ruote della geopolitica sono stati impantanate nel fango durante un “cessate il fuoco” estivo, che sta per concludersi. Il governo tedesco ha rotto definitivamente con la mafia Khazariana e ha ordinato ai suoi cittadini di accumulare forniture alimentari di emergenza sufficienti per 10 giorni,  in preparazione per una guerra d’indipendenza, secondo entrambe le fonti della CIA e dell’MI6. Inoltre, il governo tedesco sta mobilitando 600.000 membri delle milizie in preparazione di questa guerra, dicono le fonti. L’innesco per questa mobilitazione è stata una richiesta dalla governo degli Stati Uniti, controllato dai Khazari,  alla Germania perché accetti un massiccio attacco false flag sul suo territorio come scusa per il dominio totalitario Khazariano.

I tedeschi hanno deciso di rifiutare la richiesta e si stanno invece alleando con i russi ed unendosi efficacemente con il Regno Unito e la Turchia alla mossa che ha portato l’occidente a schierarsi contro il governo americano controllato dai Khazari, le fonti concordano. Questa informazione può essere confermata in una serie di dichiarazioni del governo tedesco viste nei mezzi di comunicazione di regime. Queste includono l’annuncio della richiesta di approvvigionamento alimentare di emergenza, una dichiarazione del ministro degli esteri tedesco che afferma che  la Germania ha bisogno di lavorare con la Russia e una dichiarazione del ministro dell’economia che ha detto che l’accordo commerciale TTIP, voluto dal governo statunitense a guida Khazara TTIP era morto. La mossa tedesca è solo il primo passo di quella che dovrebbe essere una campagna decisiva per porre fine permanentemente al controllo Khazariano nell’Occidente e nei suoi rimanenti stati schiavi. Aspettatevi mosse simili in molti paesi, quando l’offensiva d’autunno contro le ultime roccaforti mafiose lavorerà a pieno regime. Dato che l’effetto palla di neve continua, tenete gli occhi sulla Francia, Giappone, Turchia, Arabia Saudita e Brasile tra gli altri nel corso dei prossimi mesi.

 

Tratto da: theeventchronicle

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...